Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 17 Aprile 2012

Bookmark and Share

“C’era una volta”: al Tartini il duo Stefano Sciascia e David Giovanni Leonardi

Stefano Sciascia

Trieste (TS) - “C’era una volta” è il tema portante del concerto affidato al Duo Stefano Sciascia contrabbasso e David Giovanni Leonardi pianoforte, in programma mercoledì 18 aprile, al Conservatorio Tartini di Trieste (ore 20.30), nell’ambito dei “Mercoledì inverno – primavera 2012“. Una serata che si dispiegherà su pagine musicali intramontabili di grandi compositori, come David Popper, Ezra Jenkinson, Pëtr Ilic Ciajkovskij, Modest Mussorgsky, Alexander Skrjabin, Jules Massenet, Gabriel Fauré, Pëtr Ilic Ciajkovskij, Francis Poulenc.

Ingresso libero previa prenotazione. Info: tel. 040.6724911, www.conservatorio.trieste.it.

Il Duo Sciascia – Leonardi si esibisce da molte stagioni, con successo, sulle scene italiane e internazionali.

Stefano Sciascia, docente di contrabbasso al Conservatorio di Musica “G. Tartini” di Trieste, collabora con le orchestre della Rai di Torino, con i Solisti Veneti di Claudio Scimone, con l’Orchestra da Camera di Padova e del Veneto, con le quali si è esibito nelle maggiori capitali europee e del mondo. Contemporaneamente si è dedicato alla ricerca di nuova musica, trascrivendola per contrabbasso ed arricchendo così il repertorio solistico per il suo strumento. Ha registrato, come solista, numerosi Cd per la casa discografica Rivo Alto di Venezia e la King Records Japan di Tokyo.
Dal giugno 2001 è invitato alle Convention organizzate dalla I.S.B. (International Society of Bassist) U.S.A., Butler University-Indianapolis 2001, Richmond University Virginia 2003, Western Michigan University Kalamazoo 2005, Oklahoma City University 2007, Penn State University Philadelphia 2009. Nel 2004 in Giappone ha tenuto una serie di Master Class e concerti a Tokyo, Osaka e Kobe. Ha tenuto Master Class in Italia, in Norvegia e in Finlandia. Sono di nuova pubblicazione 3 pezzi per Ludwin Music U.S.A. ed un nuovo Cd “Lux ex Tenebris”. Suona uno strumento italiano di Scuola Bresciana del 1700.

David Giovanni Leonardi, nato a Udine nel 1966, diplomato in pianoforte al Conservatorio di Udine e laureato in Musicologia alla Scuola di Paleografi a e Filologia Musicale di Cremona, titolare di cattedra di Storia della Musica presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine. Svolge attività di pianista nel settore cameristico vocale e strumentale e ha partecipato alla produzione e registrazione di dieci Compact Disc, cinque dei quali in duo con il contrabbassista Stefano Sciascia. Dal 1996 svolge il ruolo di pianista accompagnatore ufficiale del Concorso Internazionale di Canto da Camera “C.A. Seghizzi” di Gorizia. Si dedica all’approfondimento del Novecento musicale friulano, cura catalogazioni, edizioni critiche ed ha pubblicato contributi musicologici su incarico della Società Italiana di Musicologia, della Società Filologica Friulana e dell’Associazione Corale Goriziana “C.A. Seghizzi”. Partecipa a conferenze, programmi radiofonici e convegni di studio, pubblicando, quale critico e storico musDavid Giovanni Leonardiicale, su quotidiani, settimanali e periodici specializzati. Più volte membro di giuria in concorsi di esecuzione strumentale e vocale e di composizione, collabora a livello pianistico e di consulenza musicologica con i più noti assiemi orchestrali e corali della regione Friuli Venezia Giulia e con le case discografi che Bongiovanni, Nota, RealSound, RivoAlto e Stradivarius.

Leggi le Ultime Notizie >>>