Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 02 Aprile 2012

Bookmark and Share

Alla LEG si presenta il volume "Figlio di nessuno" di Boris Pahor e Cristina Battocletti

Copertina libro Pahor-Battocletti.

Gorizia (GO) - Giovedì 5 aprile 2012 alle 17, la LEG – Libreria Editrice Goriziana (corso Verdi 67, Gorizia) ospita la presentazione del libro "Figlio di nessuno. Un’autobiografia senza frontiere" che lo scrittore triestino Boris Pahor ha pubblicato insieme alla giornalista Cristina Battocletti per i tipi di Rizzoli. Pahor e Battocletti converseranno sui temi del libro. L’ingresso è libero e aperto a tutti.

“Sono stato un uomo passivo, lo dico con rimpianto. Ho guardato la storia incedere, l’ho subita, ma con la schiena sempre dritta, fedele all’uomo, più che all’ideale”, dice di sé Boris Pahor. Dalle persecuzioni fasciste contro gli sloveni al sostegno ai partigiani, dall’internamento in un campo nazista al difficile ritorno alla vita attraverso l’amore, dalla scoperta della cultura come resistenza intellettuale alla definitiva consacrazione a interprete di spicco del Novecento: in una confessione intima e toccante, Boris Pahor ripercorre la vita travagliata di un uomo di confine. Un racconto di grande impatto emotivo, che lascia spazio a memorie private - i gesti della madre, i giochi da bambini, il primo grande amore in sanatorio, la morte della moglie, compagna di vita e di battaglie - senza venire meno alla vocazione personale e morale di ricordare i drammi del Secolo breve.


INFO/FONTE:
Libreria Editrice Goriziana
tel: +39.0481.539210
fax: +39.0481.538370
www.estoria.it
www.leg.it

Leggi le Ultime Notizie >>>