Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 22 Febbraio 2012

Bookmark and Share

Alpi Giulie Cinema 2012: al Miela la seconda giornata dedicata alla speleologia

HELLS BELLS - Speleo Award 2012 - Associazione Culturale “Monte Analogo”

Trieste (TS) - Si terrà giovedì 23 febbraio 2012 al Teatro Miela, in Piazza Duca degli Abruzzi 3 a Trieste, la seconda giornata della rassegna ALPI GIULIE CINEMA 2012.

Monte Analogo e La Commissione Grotte E. Boegan di Trieste promuovono e organizzano un pomeriggio e serata dedicata alla speleologia. Quest’anno all’insegna di “ALPI GIULIE CINEMA” i materiali e documenti presentati, concorrono al primo evento “Hells Belles Speleo Award 2012”.

L'appuntamento di giovedì 23 febbraio prevede una miscellanea di audiovisivi, un lungometraggio e diversi corti, (alcuni fuori concorso), visibili dalle 18.00 alle 23.00 con solo una brevissima interruzione; i lavori presentati ci faranno viaggiare in diverse parti del mondo dandoci una visione puntuale della speleologia esplorativa e di ricerca italiana nel mondo e non solo.

Ancora una volta, saranno gli speleologi i veri protagonisti, sospesi tra vecchie sedi e archivi polverosi, a guardare e riguardare la storia, come pure, novelli speleonauti, affrontare tecnologie all’avanguardia per la ricerca applicata alla sopravvivenza dell’uomo nello spazio. Scopriremo i mondi segreti custoditi nella profondità della terra dall’ Italia alle Filippine, all’Uzbekistàn, all’Abkazia, all’Albania ed all’Inghilterra.

Questi uomini /speleologi saranno i veri custodi degli “archivi del tempo” metafora delle grotte cara a Giovanni Badino, speleologo e fisico tra i più noti nel mondo. Saranno questi uomini a portarci per mano a percorrere le strade ignote e piene di incognite, in quella che sembra essere rimasta l’ultima disciplina di genuina ricerca geografica. Ma non solo, ancora gli speleologi ci faranno meditare su quella che è un frontiera ancora da immaginare, la complicità tra grotte e arte.

Programma del pomeriggio (ore 18.00):
- Amazing Underground (Sardegna), Giampiero Mulas, produzione Explovideos 13’
- Secondway ( Lombardia), di Paolo Jeannin, produzione Gruppo-Grotte Brescia 16’
- Grotta dei Giauli (monte Pelmo –Dolomiti), di Enzo Procopio e Antonio De Vivo, produzione La Venta 13 ‘
- Cento giorni a Repen (carso triestino) di Daniela Perhinek e Giordani, produzione Club Alpinistico Triestino 16’
- Ranemotions (Veneto), di Sandro Sedran e Simona Tuzzato, produzione SSI – FSV e CAI Dolo 10’
- Speleo Reminescenze I1 DVO, (Friuli Venezia Giulia), di Marco Bellodi, CGEB Trieste 22’
- Baisun Tau (Uzbekistan), di Francesco Sauro, produzione La Venta 13’
- Krubera-Voronja (Abkazia), di Pino Antonini 37’

Programma della sera (ore 20.45):

Premiazione
- Esa Caves (Sardegna), di Vittorio Crobu e Sirio Sechi, produzione Agenzia Spaziale Europea (15’) PRIMO PREMIO HELLS BELLS;

- Shaft (Inghilterra), di Rob Eavis (3’) SECONDO PREMIO HELLS BELLS;

- Palawan (Asia-Filippine), produzione La Venta 13’

- Incognita Sphella Zeze (monti Hekurave Albania), di Louis Torelli, produzione Commissione Grotte E. Boegan 24’ - Fuori concorso.

- Alla ricerca del fiume nascosto (Carso, fiume Timavo), di Tullio Bernabei e Fantastificio Trieste 50’
MENZIONE SPECIALE. Fuori concorso.


Con il patrocinio di: Comune e Provincia di Trieste, Regione FriuliAssociazione Culturale “Monte Analogo” Venezia Giulia.
In collaborazione con: CAI Sezione di Gorizia – Cooperativa Bonawentura – ARCI Servizio Civile- CAI Società Alpina delle Giulie – Commissione Grotte E. Boegan -Scuola di Alpinismo Emilio Comici.
Organizzazione: Associazione MONTE ANALOGO – via F.Severo 31, Trieste (www.monteanalogo.net info@monteanalogo.net +39 335 5279319).


Leggi le Ultime Notizie >>>