Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 18 Febbraio 2012

Bookmark and Share

Impazza il Carnevale di Trieste: il programma di domenica 19 e lunedì 20 febbraio

Carnevale di Trieste - locandina

Trieste (TS) - Il Carnevale di Trieste impazza. E la Città viene consegnata simbolicamente alle maschere festanti. Si recupera domenica mattina alle 11.30 in piazza dell'Unità la consegna delle Chiavi della Città al Re e alla Regina da parte dell'assessore comunale al Commercio e Artigianato Elena Pellaschiar, prevista per domenica scorsa e rinviata causa le avverse condizioni meteo. La cerimonia, nata in sordina, si è trasformata anno dopo anno in una manifestazione di rilievo con l’arrivo di Re e Regina (quest'anno a cura del rione di Cologna) e l’accompagnamento musicale della Banda Refolo a fare da contorno a quella che simbolicamente è la presa della Città da parte delle maschere

Piazza Unità durante tutta la mattinata sarà affollata da frotte di mascherine colorate e festose e si animerà per i bambini dalle 11 in poi, offrendo loro musica e giochi.

Sempre per i bambini, a cui il Carnevale di Trieste è espressamente dedicato, nel pomeriggio di domenica 19 febbraio, dalle 15, al PalaCalvola si terrà il Carnevale dei bambini cura dell'AS San Vito. E lunedì 20 febbraio, alle 14, in piazza della Borsa, ritorna quest'anno l'importante appuntamento con i Ricreatori e il Corso Mascherato dei Ricreatori Comunali. Seguirà alle 16.30 il Veglione dei Ricreatori Comunali al Molo IV.

Ancora domenica 19 febbraio, si recupera Cologna in maschera, sfilata rionale dalle 15.30 al Giardino Pubblico con allietamento della Banda Berimbau. Dalle 16, sempre al Giardino pubblico “M. de Tommasini”, il Battesimo de Bertolin, e musica a finire.

Sempre domenica 19 febbraio, a Servola, Corso mascherato lungo le vie del Colle (partenza alle ore 15.30 dal ricreatorio Gentilli) aperto a tutte le maschere e ai gruppi con l'accompagnamento delle Bande e premiazione dei gruppi e delle maschere a cura di Servolainsieme.

Per i più grandi, a Servola, la Sagra di Carnevale con intrattenimenti e animazioni all’esterno del rinnovato ex teatro-cinema dove ogni giorno dalle ore 18.00 ci saranno musica e proposte enogastronomiche alla griglia, proporrà domenica 19 e lunedì 20 febbraio “Maxino & C.” - e il 20 anche “Come i Carnevai dei tempi andai”: “Donne col volto”, con premiazione della donna più misteriosa. Maxino si esibirà con i "Sai 40" (“Sai forti”), al secolo Alberto Bravin ed Elisa Bombacigno. “Forse – anticipa - ci scapperà anche qualche cover/parodia: nella follia del Carnevale tutto (o quasi) è concesso”.

Martedì 21 febbraio infine musica dal vivo con la Krűgel Orchestra e la premiazione della coppia più bella a cura di Servolainsieme. Il nuovo spazio all'aperto ospiterà un tendone riscaldato che constirà di festeggiare anche in caso di maltempo.

Tutto questo in attesa del 21° Corso mascherato valido per il “Palio di Trieste”, concorso a cui partecipano principalmente i rioni di Trieste, ma sono in lizza anche i gruppi, le coppie, e le maschere singole, adulti e bambini che – caratteristica principale del Carnevale di Trieste – possono iscriversi gratuitamente nei giorni precedenti (tutti i i pomeriggi esclusa domenica presso il negozio WIND di piazza dell'Unità).

Da ricordare anche la tradizionale Lotteria con un ricchissimo montepremi (i tagliandi verranno dati in omaggio a fronte di una spesa di almeno 10 € presso le Cooperative Operaie di Trieste, Istria e Friuli, sponsor principale della manifestazione nella misura di un biglietto per ogni 10 € di acquisti) e il concorso fotografico “Maschere e Carnevale” in collaborazione con Fotonordest (www.fotonordest.com).

Il Carnevale di Trieste anche quest’anno può contare sul sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, del Comune di Trieste, della Fondazione CRTrieste e delle Cooperative Operaie di Trieste, Istria e Friuli.

Leggi le Ultime Notizie >>>