Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 15 Febbraio 2012

Bookmark and Share

Ai nastri di partenza al Miela l'edizione 2012 di Alpi Giulie Cinema

ALPI GIULIE CINEMA 2012 - (foto dal sito http://www.monteanalogo.net)

Trieste (TS) - Ritorna giovedì 16 febbraio 2012, la classica rassegna di Cinema di Montagna “Alpi Giulie Cinema” giunta alla ventiduesima edizione.
Al Teatro Miela in Piazza Duca degli Abruzzi 3 a Trieste (ingresso €5,00), verrà presentata una magnifica carrellata di performance estreme di ice climbing, scialpinismo ed arrampicata.

Il programma prevede:
ore 18.00
- THE PINNACLE di Paul Diffley ( 62’ ) Regno Unito: presentazione a cura della scuola di Alpinismo Emilio Comici di Trieste .
Nel febbraio 1960, in una leggendaria settimana sul Ben Nevis nelle Isole britanniche, Jimmy Marshall e Robin Smith compirono sei prime ascensioni invernali in altrettanti giorni, inclusa la diretta della Orion Face e la prima salita in giornata del Point Five Gully. Esattamente 50 anni dopo Dave MacLeod e Andy Turner si incamminano per ripetere tutte le vie che Smith e Marshall aprirono in quella famosa settimana, entrata di diritto nella storia dell’alpinismo (presentazione a cura della Scuola Nazionale di Alpinismo “E.Comici” di Trieste).

- A LIFE ASCENDING di Stephen Grynberg (57’) Stati Uniti
Ruedi Beglinger è un acclamato sci alpinista e guida alpina, che vive con la moglie e le due figlie ai piedi di un remoto ghiacciaio nel cuore delle Selkirk Mountains, nella British Columbia. Il film segue la singolare vita di questa famiglia sulle montagne e il faticoso ritorno alla normalità, dopo che la morte di sette persone sotto una valanga, avvenuta durante una spedizione guidata da Beglinger, sconvolge la loro esistenza. Documentando la bellezza sublime e il rischio costante che caratterizzano un’esistenza vissuta ai margini, il film esplora la forza della natura sia come ospite che non perdona, sia come profondo insegnante di vita.

ore 21.00
- PATAGONIA PROMISE di Peter Mortimer e Nick Rosen (24’) Stati Uniti:
Arrampicare è la ragione di vita di Stanley Leary. Insieme alla compagna Roberta, il più grande amore della sua vita, ha viaggiato per il mondo alla costante ricerca di pareti sempre più vertiginose. Quando Roberta rimane vittima di un incidente d’auto, il mondo di Stanley si tinge di nero. Per rispettare la volontà della giovane, Stanley e due amici si avventurano in Sudamerica per raggiungere le selvagge cime della Patagonia. L’obiettivo è uno solo: aprire una nuova via per lasciare che il vento della vetta disperda le ceneri della ragazza.

- THE PROPHET di Alastair Lee (43’) Regno Unito:
Il 27 ottobre 2010, il climber inglese Leo Houlding ha completato, insieme a Jason Pickles, la salita di The Prophet su El Capitan, nella Yosemite Valley, chiudendo anche l’ultima lunghezza, la fessura chiamata A1 beauty, che mancava alla realizzazione del suo progetto iniziato una decina di anni fa. L’adrenalinica sequenza di immagini documenta l’ultimo tiro di corda.

- HOLLOW CAVES di Alastair Lee (12’) Regno Unito:
Il protagonista delle scalate deep water Neil Gresham ci fa vedere di cosa si tratta su una delle vie più difficili del Regno Unito, una superba scalata nella splendida cornice del Pembrokeshire. Liam Cook aggiunge al divertimento alcuni grandi schizzi mentre tenta vie che non riesce a scalare.

- BLEED IN HELL di Alastair Lee (5’) Regno Unito :
Mary Jenner ripete la classica 'Bleed in Hell' a Borrowdale, il risultato è la via tradizionale più dura salita da una donna nel Regno Unito. Include sagace commento del primo a scalare la via, e del marito di Mary, Dave Birkett.

I film stranieri saranno proposti in lingua originale con traduzione simultanea.

Con il patrocinio di Comune e Provincia di Trieste, Regione Friuli Venezia Giulia

In collaborazione con: CAI Sezione di Gorizia – Cooperativa Bonawentura – Arci Servizio Civile- CAI Società Alpina delle Giulie – Commissione Grotte E. Boegan -Scuola di Alpinismo Emilio Comici

Organizzazione:
Associazione MONTE ANALOGO
via F.Severo 31, Trieste
www.monteanalogo.net
info@monteanalogo.net
tel. +39 335 5279319

Leggi le Ultime Notizie >>>