Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Incontri > 22 Dicembre 2011

Bookmark and Share

Martedì 27 dicembre recital letterario di don Mario Vatta alla Biblioteca Mattioni

Don Mario Vatta

Trieste (TS) - Martedì 27 dicembre, alle ore 18, alla Biblioteca Comunale Stelio Mattioni di via Petracco 10, a Borgo San Sergio - per il ciclo “C’era una volta… in biblioteca”, “serie” di numerosi appuntamenti per bambini, ragazzi ed adulti, per imparare, leggere, sperimentare  e giocare, svagarsi e divertirsi durante l’anno scolastico 2011/2012, promossi dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste e a cura della coordinatrice Serena Miniussi - è previsto un recital letterario ispirato a “La strada maestra” e “Buona domenica” di don Mario Vatta.

Il programma vedrà protagonisti don Mario Vatta e i musicisti Angelo Comisso (piano), Gino Comisso (tromba e flicorno), Stefano Lesini (contrabbasso), Gabriele Centis (batteria) di Casa della Musica/Scuola55.

Don Mario Vatta racconta su Il Piccolo, in una rubrica domenicale quindicinnale che via via è diventata un colloquio sui temi più vari, vicende ma anche umori, sensazioni, pensieri, consigli e suggerimenti, storie balzane e molto umane, scritte con l'amabile ironia di chi ha vissuto molto la propria vita e anche quella degli altri, reggendone le fila con salda e compartecipe convinzione.
A legare questi testi, un dialogo che è insieme storia, riepilogo e approfondimento, e dove le parole si fanno più forti e autobiografiche. Una sorta di flashback che è anche una rivelazione di idee, proteste, proposte, critiche su come vanno le cose, e come invece dovrebbero andare. E la storia di un uomo, di un prete, di una città e di tante persone che hanno legato un pezzo della loro vita all'utopia possibile dell'accoglienza e della solidarietà.
Mario Vatta suona il sax, e con la musica che accompagna il racconto, rivela la sfida e l’impegno di chi continua nonostante tutto a tendere una mano ferma e sincera a sofferenza e disagio.
“La Comunità di San Martino al Campo è, fin dal suo costituirsi nel 1970, un laboratorio: la sua vocazione è trovare, immaginare, sperimentare nuove soluzioni e servizi di fronte all'evolversi delle situazioni di bisogno ed emarginazione sociale.

Non è un dato scontato e definito una volta per tutte, ma una scelta che si confronta quotidianamente con il cambiamento e che chiede, ogni giorno, l'adesione personale e convinta e la volontà di ragionare in termini di speranza e fiducia”

PROSSIMI APPUNTAMENTI CON DON MARIO VATTA E GLI OPERATORI DELLA COMUNITA’ DI SAN MARTINO AL CAMPO ALLA BIBLIOTECA COMUNALE STELIO MATTIONI:

Venerdì 3 febbraio ore 17.00
Venerdì 2 marzo ore 17.00
Venerdì 6 aprile ore 17.00
Venerdì 4 maggio ore 17.00


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>