Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 09 Novembre 2011

Kinoatelje: al regista Franco Giraldi il Premio Darko Bratina. Omaggio a una visione 2011

Premio Darko Bratina. Omaggio a una visione 2011

Trieste (TS) - Partirà il 16 novembre, da Gemona, il primo appuntamento del Premio Darko Bratina. Omaggio a una visione 2011. La manifestazione - promossa dal Kinoatelje - è stata presentata oggi a Trieste, presso la Sala "Bobi Bazlen" di palazzo Gopcevich.

Il premio, dedicato alla memoria del fondatore del Kinoatelje, è stato assegnato per la prima volta nel 1999 a Gorizia, nell'ambito del festival Film Video Monitor. Oggi la consegna del Premio avviene all'interno di una rassegna monografica che si articola in cinque distinte località, geograficamente vicine ma culturalmente molto diverse, se non addirittura lontane. Tuttavia, è proprio questa diversità culturale a costituire la ricchezza di questo territorio interregionale.

Il Premio Darko Bratina. Omaggio a una visione 2011è conferito al regista FRANCO GIRALDI.
Madre triestina di lingua slovena e padre istriano di lingua italiana, Franco Giraldi nasce nel 1931 a Komen sul Carso sloveno, allora Comeno in provincia di Gorizia. Dopo gli esordi all'insegna del western e della commedia, Giraldi passa ad opere più sentite e personali, giustificando l’etichetta di “regista di frontiera” al di là delle sue origini famigliari e geografiche. A partire dagli anni '70 il suo percorso affronta infatti più volte i temi della Storia e dell’identità, calandoli sovente in ambientazioni ed atmosfere mitteleuropee.

Il programma del Premio vuole proporre uno spaccato dell'opera di Giraldi e porre l'accento sulla sua attenzione nei confronti di tematiche interculturali che vedono la frontiera come luogo di incontri e di intrecci. Per l'occasione si sono affiancate al Kinoatelje le più importanti realtà della cultura cinematografica presenti sul nostro territorio: si spazia così tra Gorizia (Palazzo del Cinema / Hisa filma, DAMS Cinema – Università degli Studi di Udine, Transmedia), Gemona (La Cineteca del Friuli), Udine (Centro Espressioni Cinematografiche Udine), Ljubljana / Divaca (Slovenska kinoteka, Muzej slovenskih filmskih igralcev) e Trieste (Alpe Adria Cinema, Bonawentura / Teatro Miela, Cappella Underground, FilMakers), allo scopo di presentare l'opera di Giraldi al piu vasto pubblico possibile.

L'iniziativa avrà inizio il 16 novembre a Gemona, con il "ritorno" in regione della copia in 35 mm di "La rosa rossa", per proseguire quindi a Udine martedì 22 novembre con la proiezione del film "La giacca verde". L'appuntamento principale si avrà luogo presso il Palazzo del Cinema di Gorizia, dove il workshop organizzato all'interno della manifestazione costituirà l’occasione per poter scoprire due titoli pressoché “invisibili” della filmografia giraldiana, come "Il lungo viaggio" e "Con la furia di un ragazzo", il recente documentario su Bruno Trentin. L'introduzione sarà curata da illustri amici ed esperti, uniti dall’ammirazione per il regista: i docenti Luciano De Giusti (autore della monografia Franco Giraldi, lungo viaggio attraverso il cinema), Roy Menarini, Riccardo Costantini e Joze Dolmark, nonché il presidente dell'Associazione Sergio Amidei, avvocato sen. Nereo Battello.

La consegna del premio avverrà giovedì 24 novembre, nell'ambito della serata d'onore che si terrà a Gorizia, sempre nella cornice del Palazzo del Cinema. Sabato 26 il Premio si sposterà poi oltre confine, facendo tappa (con il film "Un anno di scuola") in quella Divaca che, non distante dal luogo dove il regista ebbe i natali, ha da poco inaugurato il Museo degli attori cinematografici sloveni.

L'ultimo appuntamento della manifestazione, domenica 27 novembre a Trieste, prevede l'incontro conclusivo con l'autore nella sua città e la proiezione della “trilogia” giraldiana, comprendente "La rosa rossa", "La frontiera" e "Un anno di scuola", film ambientato nel capoluogo giuliano e ad esso idealmente dedicato.


--------------


PROGRAMMA:

- sreda /mercoledì 16/11 2011 GEMONA /HUMIN
soorganizator /in collaborazione con: La Cineteca del Friuli
21.00
LA ROSA ROSSA (Rdeca vrtnica), 1973, 95'
Sodeluje /Intervento di Livio Jacob. Prisoten bo /Alla presenza di Franco Giraldi.
_________

- torek /martedì 22/11 2011 UDINE /VIDEM
soorganizator /in collaborazione con: Centro Espressioni Cinematografiche Udine
20.00
LA GIACCA VERDE (Clovek z zeleno jopo), 1980, 102'
Sodeluje /Intervento di Riccardo Costantini. Prisoten bo /Alla presenza di Franco Giraldi.
________

- sreda /mercoledì 23/11 2011, GORIZIA /GORICA
SRECANJA S FRANCOM GIRALDIJEM /INCONTRI CON FRANCO GIRALDI
soorganizatorji /in collaborazione con: Palazzo del Cinema/Hisa filma, Premio Sergio Amidei, DAMS Cinema - Università degli Studi di Udine, Visoka sola za umetnost Univerze v Novi Gorici, Transmedia
11.00 Filmske lekcije /Lezione 1
CON LA FURIA DI UN RAGAZZO: RITRATTO DI BRUNO TRENTIN (Z zanosom mladenica: portret Bruna Trentina), 2009, 84'. Sodeluje /Intervento dell'Avvocato Senatore Nereo Battello
15.00 Filmske lekcije /Lezione 2
LA GIACCA VERDE (Clovek z zeleno jopo), 1980, 102'
Sodelujeta /Interventi di:Luciano De Giusti, Roy Menarini.
___________

- cetrtek /giovedì 24/11 2011 , GORIZIA/GORICA
SRECANJA S FRANCOM GIRALDIJEM /INCONTRI CON FRANCO GIRALDI
15.00 Filmske lekcije /Lezione 3
IL LUNGO VIAGGIO (Dolgo potovanje), 1975, 240'
Sodelujeta /Interventi di: Joze Dolmark
20.00 Slavnostni vecer /serata d'onore
SPREJEM IN PODELITEV NAGRADE /RICEVIMENTO E CONSEGNA DEL PREMIO
sledi /segue
LA FRONTIERA (Meja), 1996, 107' / slovenski podnapisi
______________

- sobota /sabato 26/11 2011 DIVACA
soorganizatorji /in collaborazione con: Slovenska kinoteka, Muzej slovenskih filmskih igralcev
17.00
UN ANNO DI SCUOLA (Solsko leto), 1977, 110' /slovenski podnapisi
Sodeluje /Intervento di Joze Dolmark. Prisoten bo /Alla presenza di Franco Giraldi.
_________________

- nedelja /domenica 27/11 2011 TRIESTE /TRST
soorganizatorji /in collaborazione con: Alpe Adria Cinema, Bonawentura /Teatro Miela, Cappella Underground, FilMakers
16.30
LA ROSA ROSSA (Rdeca vrtnica), 1973, 95'
18.30
LA FRONTIERA (Meja), 1996, 107'/ slovenski podnapisi
20.30
A FRANCO GIRALDI!
Sodelujejo /Interventi di: Ales Doktoric, Annamaria Percavassi, Mario de Luyk, Daniele Terzoli. Prisoten bo /Alla presenza di Franco Giraldi.
sledi /segue
UN ANNO DI SCUOLA / slovenski podnapisi
Nagrada Darko Bratina. Poklon viziji - Premio Darko Bratina. Omaggio a una visione


Darko Bratina (Gorizia 1942. - Obernai 1997), Senatore della Repubblica, sociologo e critico cinematografico, fondatore del Kinoatelje, conferiva all’opera cinematografica, video e televisiva un valore specifico di conoscenza, la considerava una via privilegiata per comprendere e comunicare una società, una storia, una cultura. Il Premio insegue tale visione selezionando opere e autori che ai pregi estetici aggiungano una particolare attenzione all’ambiente storico e sociale e posseggano una vocazione alla comunicazione interculturale.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Kinoatelje

Leggi le Ultime Notizie >>>