Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 24 Marzo 2007

Simposio d’arte a Grisignana con l’artista cino-triestina Qing Yue

l'artista Qing Yue e l’attrice Claudia Cardinale

Grisignana (--) - E’ in programma dal 25 marzo al 4 aprile, a Grisignana, un simposio d’arte che vedrà la partecipazione di artisti internazionali dell’area centro-europea, impegnati sul versante dell’espressività contemporanea, dalla pittura alla scultura, dal video all’incisione e alla multimedialità. Organizzato dalla Galleria civica Fonticus Grisignana e dal Comune di Grisignana, sul progetto di Eugen Borkovsky, il workshop si concluderà con la mostra delle opere prodotte nel corso della manifestazione e vedrà la partecipazione dell’artista cinese-triestina Qing Yue, impegnata da anni, anche attraverso iniziative sotto gli auspici dell’Unesco, per la promozione di una cultura di pace e sostegno ai bambini dei Paesi in via di sviluppo.
Proprio in quest’ambito di attività, Qing Yue ha incontrato a Trieste l’attrice Claudia Cardinale (vedi foto), ambasciatrice di buona volontà Unesco per i diritti delle donne. L’artista di madre cinese e padre triestino ha regalato a Claudia Cardinale una sua opera recente, come riconoscimento del suo impegno umanitario. «Donne e ragazze costituiscono più di metà della popolazione mondiale – ha sottolineato Claudia Cardinale -, eppure la maggior parte del lavoro delle donne è a malapena riconosciuto. Nel mondo, il 70% dei poveri sono donne, e sempre donne sono i 2/3 delle persone che non sanno né leggere né scrivere. Diventa allora fondamentale seminare il germe della consapevolezza di fronte alle numerose sfide che minacciano il pianeta e le generazioni future».
Qing Yue ha donato spesso le sue opere ad organizzazioni d'arte in Germania e Olanda per contribuire all’edificazione, con il ricavato, di scuole in Mongolia e in Sud America e anche in Italia ha destinato molti lavori al supporto di iniziative benefiche (dall'acquisizione di un apparecchio per la diagnosi genetica per i bambini all'ospedale Burlo Garofalo alla ricerca sui tumori). Dal 19 maggio è in programma una mostra personale dell’artista presso la Sala Kursaal di Abano Terme, e nel dicembre 2007 Qing Yue prenderà parte alla mostra collettiva di artisti di tutte le organizzazioni dell'Unesco in programma a Parigi, sede della prestigiosa organizzazione mondiale.
Per maggiori informazioni sul simposio di Grisignana: tel. 00385-91.2523372, 00385-52.776357; e-mail: borkovsky@inet.hr; gallery-fonticus@net.hr.

Leggi le Ultime Notizie >>>