Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Cultura > Musica > 21 Luglio 2011

Bookmark and Share

"TriesteLovesJazz 2011" prosegue con il trio di Adam Holzman, leggendario tastierista di Miles Davis

Adam Holzman

Trieste (TS) - Dopo il successo delle prime serate, proseguono le grandi proposte internazionali alla quinta edizione di TriesteLovesJazz. Sabato 23 luglio, alle ore 21.00, sul palco di Piazza Hortis la scena sarà per il progetto di Adam Holzman, leggendario tastierista di Miles Davis, accompagnato per l’occasione da due validi musicisti locali (Stefano Olivato e Davide Regazzoni) il leggendario tastierista di Miles Davis; e per PVTC Praga-Vienna- Trieste Convention (Nika Zach: voice; Julia Siedl: piano; Giuliano Tull: sax; Frantisek Uhlír: bass; Jaromir Helesic: drums), convention mitteleuropea che riunisce in una formazione raffinata due talentuose musiciste della nuova scena jazz viennese, una sezione ritmica praghese (già noto al pubblico triestino Frantisek Uhlír, tra i migliori bassisti in Europa) e un affermato saxofonista triestino.

Adam Holzman, a Trieste anche perché chiamato come giurato al Premio Luttazzi, e coinvolto in un progetto originale prodotto daTriesteLovesJazz e Veneto Jazz, appositamente realizzato per l’occasione è considerato uno tra i musicisti più innovativi in circolazione, ed è stato più volte classificato dalla rivista Pulse!tra i migliori dieci artisti fusion e inserito da Keybord tra i migliori tastieristi al mondo. Il peculiare killer groove dell’artista statunitense nasce dalle eclettiche influenze di un compositore alla perenne ricerca di – come egli stesso afferma – “una musica che intrattenga”, non necessariamente ancorata alle tradizioni del jazz più classico quanto, piuttosto, aperta a contaminazioni rock, jazz rock e funk.

Tra le sue innumerevoli collaborazioni di prestigio, ricordiamo soprattutto quella con il leggendario Miles Davis, che accompagnò per ben cinque anni, prima come esecutore di alcune parti di piano per il disco “Tutu” e in seguito come secondo tastierista per il corrispettivo tour promozionale. Ma per Davis fu anche Direttore musicale nel 1988, prima di intraprendere nel 1993 una lunga e fruttuosa carriera solista che tuttora porta avanti in parallelo all’attività concertistica dei Brave New World, live band da lui formata assieme a cui ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo. Per l’etichetta discografica Sony, Holtzman ha anche prodotto un interessante progetto dedicato al grande mentore. A Trieste lo accompagnano, il 23 Luglio, due ottimi professionisti del jazz italiano, Stefano Olivato al basso e Davide Regazzoni alla batteria.

Sempre in Piazza Hortis si esibirà la PVTC, Praga Vienna Trieste Convention, che porta in scena un repertorio raffinato nato dall’unione di personalità artistiche molto diverse tra loro.L’ensemble riunisce la cantante Nika Zach, che si è fatta conoscere negli anni per il timbro particolarmente caldo e le scelte sperimentali nell’utilizzo della voce; la pianista Julia Siedel, talento emergente della scena jazz viennese; Frantisek Uhlir, uno dei piú noti bassisti in Europa, apprezzato soprattutto per la sua grande versatilità; e, per finire, Jaromir Helesic, storico batterista nella scena musicale di Praga, e l’apprezzato sassofonista triestino Giuliano Tull.

INFO:
www.triestelovesjazz.com
info@scuoladimusica55.it
www.casadellamusicatrieste.it


-------------------


TRIESTELOVESJAZZ 2011
INTERNATIONAL JAZZ FESTIVAL
quinta edizione
è una collaborazione tra:

Casa della Musica / Scuola di Musica 55 di Trieste
Comune di Trieste
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Serestate
Il Rossetti – Teatro Stabile del FriuliTriesteLovesJazz - logo Venezia Giulia
Fondazione Lelio Luttazzi
Veneto Jazz
Fondazione CR Trieste
Unicredit Banca
Forum Austriaco di Cultura

Media Partner: RAI FVG
Pianoforti: Fazioli

Coordinamento: Gabriele Centis
Amministrazione: Katia Naro
Segreteria: Rita Verh

Progetto Grafico: Massimo Goina


Leggi le Ultime Notizie >>>