Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 04 Luglio 2011

Emfaber band in concerto: nel weekend al Parco San Valentino la musica vola verso il teatro

Emfaber band

Pordenone (PN) - Tappe di avvicinamento verso il sogno. Emfaber band, il gruppo musicale nato dall’amore per la musica di Fabrizio De Andrè e cantautori a lui vicini e dal desiderio di essere parte attiva dell’impegno civile di Emergency, è cresciuto. La formazione nata a Pordenone, in tre anni ha regalato buona musica a oltre 15 mila spettatori riuscendo a raccogliere oltre 10 mila euro per le cause umanitarie di Emergency.

Nel dettaglio i fondi raccolti sosterranno i progetti dell’Associazione Umanitaria in Sierra Leone. La Band ha inoltre lavorato per progetti a favore dei terremotati di Abruzzo e Haiti, seguendo anche un altro progetto umanitario in Colombia.Il gruppo, è ora pronto a spiccare il volo con un progetto artistico ambizioso: uno spettacolo in cui musica e parole si compenetrino, in cui le canzoni di Fabrizio De Andrè danzino sul palco con la voce di un grande poeta immortale della letteratura inglese, Oscar Wilde. E se le idee migliori sono quelle che si possono condividere, Emfaber non può essere sola in questo viaggio. Ad accompagnare la band della solidarietà – nessuno dei musicisti, infatti, percepisce compensi o rimborsi - sarà il teatro della sabbia con Vincenzo Muriano, Caterina Comingio e l’amico Maurizio Perrotta, già voce della Band.

Il progetto, come lo spirito di Emfaber, è work in progress e così, in vista del tour che inizierà in autunno e che porterà sul palcoscenico uno spettacolo teatral-musicale vero e proprio, partono le tappe di avvicinamento.

La prima sarà domenica 10 luglio, alle 21, al Parco San Velentino: un po’ un ritorno a casa per Emfaber band che proprio dal parco ha iniziato il suo cammino. Per l’occasione sarà proposto al pubblico uno spettacolo che, come una sorta di catarsi, accompagnerà per mano lo spettatore attraverso la povertà, la disperazione, per arrivare all’amore e alla speranza. Diviso in due parti, ma senza ancora l’allestimento teatrale che sarà ultimato per il tour autunnale, lo spettacolo vedrà alternarsi, per circa due ore, le voci degli strumenti a quelle degli attori. A scandire il tempo scenico saranno i brani tratti da tre capolavori di Oscar Wilde: “Il Gigante egoista”, “La ballata del carcere di Reading” e il “De profundis”. Le parole di Wilde si mescoleranno a quelle di De Andrè e mostreranno come i temi universali possano annientare le barriere del tempo e dei linguaggi.

Ospite d’onore della serata anche la batterista Veronika Karancsy, grande amica di Emfaber.

La tappa successiva, dopo Pordenone, sarà a San Vito (è in programma per il prossimo settembre nell’ambito della rassegna MUSAE 2011 a cura della Provincia di Pordenone in collaborazione con il Comune di San Vito Al Tagliamento) e racconterà un pezzetto in VERONIKA KARANCSYpiù dello spettacolo che sarà presentato al pubblico in autunno.

Appuntamento: parco San Valentino, 10 luglio, ore 21

Ingresso: gratuito; nel corso della serata sarà possibile fare un’offerta per Emergency

In caso di maltempo: lo spettacolo si terrà all’Auditorium Concordia.

INFO:
www.emfaberband.it

Leggi le Ultime Notizie >>>