Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 25 Giugno 2011

Bookmark and Share

Sabato pepato con gli scatenati Paddy Murphy al Triskell

Paddy Murphy

Trieste (TS) - Cambio di programma sabato 25 giugno al Triskell 2011: il concerto degli Irish Stew of Sindidun, previsto per venerdì 24 e sospeso causa maltempo, verrà recuperato stasera alle ore 20.30, mentre alle 22.00 seguirà il concerto dei Paddy Murphy.

E' ormai una tradizione consolidata quella di far scatenare il pubblico nell'ultimo sabato del Triskell, il festival celtico del Friuli Venezia Giulia. Dopo i ritmi dei tamburi e della cornamusa degli Albannach la scorsa edizione, arrivano quest'anno dall'Austria i Paddy Murphy. Cinque musicisti di provenienza folk e rock fusi insieme per creare un esplosivo mix di musica Irish Folk Power Speed, Celtik Folk Rock e Dublin Funk Grunge.

I loro brani parlano dell'Isola Verde, dei ribelli irlandesi, di lotta per la libertà, l'amore, i marinai e il desiderio di viaggiare lontano, in un
rapido crescendo strumentale potente che compone tutto il loro programma. Canzoni tradizionali irlandesi e melodie, condite con pepe e peperoncino in un'atmosfera di festa selvaggia che porterà
il pubblico all'ebollizione.

Dopo il concerto la novità delle notti del Triskell, dalle 23.30 lo spettacolo di focogiocoleria con gli Universal Fire, cinque giovani talenti vicentini riunitisi con l'obiettivo di rievocare e perpetrare la
secolare arte della giocoleria di strada, riproponendola in chiave di uno spettacolo che vede fondersi armoniosamente arte, musica, teatro e soprattutto fuoco. Questi artisti propongono, oltre a due esperti sputa fuoco, le difficili e pericolose arti del bastone, delle bolas e dei ventagli, impreziosite e rese ancor più avvincenti dalla combinazione con il fuoco.

Un weekend ricco anche per quanto riguarda le attività e gli appuntamenti nel corso della giornata: alberi sacri ed erbe incantate riveleranno i loro magici segreti attraverso la voce di Ernesto Fazioli, nel seminario sull'uso delle piante nella tradizione popolare che si terrà alle 11.

Alle 15.00 workshop di realizzazione di un abito celtico con Nini al campo storico, dimostrazione e prove libere di tiro con l'arco come di consueto alle 16 e alle 16.30 giochi celtici per tutti con i
Carsic Highland Games.

Continuano anche gli appuntamenti con le conferenze del Triskell, “Il guerriero longobardo: vestiti,armi e finimenti” con il dott. Cristiano Brandolini alle 16.30 e “La spiritualità celtica e la sua eredità nel folklore odiero” alle 18.30 con la dott.ssa Elena Percivaldi, nella perfetta cornice del cerchio di pietre del boschetto.
Per i più piccoli alle 17.30 gara di lancio del “maiale” (dai 10 ai 16 anni) e della “gallina” (fino ai 9 anni) rigorosamente in versione pupazzo.

Lo stage di danze irlandesi tenuto alle 18.00 da Anna e Flavio del Clan McMulz vi permetterà di non arrivare impreparati allo scatenato concerto serale. Alle 19 dimostrazione di spada a due mani con i SeptemCustodie.

Tende storiche, accampamenti, battaglie, dimostrazioni e animazioni varie e molto altro saranno proposte dai Triskell 2011 - logoClan presenti per tutta la durata del festival. Il tutto completato da un ricco mercatino di oggettistica e artigianato celtico, e dalla cucina
rigorosamente a tema.
Il festival si svolge al Boschetto del Ferdinandeo di Trieste fino al 26 giugno.

Per informazioni:
Associazione Culturale Uther Pendragon
www.utherpendragon.it
tel. 040-3721479

Leggi le Ultime Notizie >>>