Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 22 Giugno 2011

Bookmark and Share

Dedicata alla pesca la terza prova del Palio dei Rioni

Comitato Trieste in Palio

Trieste (TS) - Giunge alla terza prova il Palio dei Rioni, popolare manifestazione annuale organizzata dal Comitato Trieste in Palio che intende rivitalizzare i quartieri cittadini (impegnati durante tutto il corso dell'anno a sfidarsi in svariate discipline per aggiudicarsi la vittoria finale e l'ambito Palio di Trieste). La disciplina sulla quale si sfideranno sabato 25 giugno gli 11 rioni partecipanti sarà stavolta la pesca. L’Associazione “Roiano per tutti” organizza infatti il Palio Pesca, che si terrà in mattinata sulla Diga foranea del Porto Vecchio in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Trieste, la FIPSAS Sezione Provinciale di Trieste, il Nuovo Stabilimento Balneare “Alla Diga” e il Comitato Trieste in Palio e gli sponsor.

Il regolamento della prova, denominata Canna da Riva Individuale, prevede che i concorrenti vengano divisi in settori da dieci, più un eventuale settore tecnico. La classifica si otterrà sommando il numero dei pesci pescati al peso espresso in grammi. In caso di parità prevarrà chi ha catturato più pesci. Verranno premiati i primi tre classificati di ogni settore e i Rioni tenendo conto dei migliori due risultati. Si potrà usare una sola canna con calamenti a due ami e si potranno avere in totale cinque canne, armate ma non innescate. Il pescato, conservato bene in vista, a fine gara dovrà essere inserito nei sacchi forati forniti dall’organizzazione. Si può usare la pastura, ma solo dall’inizio gara. Tutti i partecipanti con più di 16 anni dovranno essere muniti del tesserino Mipaaf accompagnato da un documento identificativo.

Le iscrizioni, fissate in 6 euro (4 per i soci di “Roiano per tutti”), sono aperte presso la sede dell'associazione in via Udine 81 o presso la sede provinciale F.I.P.S.A.S. di Piazzale dei Legnami 1/d.

Il ritrovo per i partecipanti è fissato per sabato 25 giugno alle ore 8 alla radice del Molo Audace da dove si raggiungerà il campo di gara alle 8.30. L'inizio della prova è fissato alle 9.30 e la gara si concluderà alle 12.30. Alle 13 avrà luogo la pesatura del pescato. Seguirà la stesura ed esposizione della classifica e le premiazioni al Bagno “Alla Diga”e un piccolo rinfresco presso il ristorante dello Stabilimento.

Al Palio Pesca sarà abbinato il Concorso fotografico a tema “La Gara di Pesca”. La Partecipazione è aperta a tutti. Ritrovo alle ore 08 alla radice del Molo Audace e Iscrizioni sul posto (5 euro per i non associati e gratuita per i soci dell’Associazione “Roiano per tutti”. I fotografi avranno accesso al campo gara e potranno effettuare le riprese fotografiche senza ostacolare i concorrenti. Tra gli scatti eseguiti dovranno scegliere 5 immagini da far pervenire via e-mail o direttamente al coordinatore della sezione fotografica dell'Associazione entro il 10 luglio. L’Associazione nominerà una Giuria di esperti che visioneranno le immagini assegnando un punteggio di merito. La somma dei punteggi determinerà la classifica finale. Saranno premiate le tre opere che avranno totalizzato il miglior punteggio. Le opere daranno vita ad una mostra all'interno della quale ogni partecipante potrà esporre, a propria discrezione, da una a tre foto. I visitatori saranno chiamati a votare le opere esposte determinando così una classifica di preferenze del pubblico in base alla quale verranno premiate le tre che avranno ottenuto il maggior numero di preferenze. A tutti i concorrenti verrà consegnato un attestato di partecipazione.

L'attuale classifica del Palio dei Rioni dopo le prime due gare (il palio Bici e il Palio danza) vede al comando Barriera Vecchia con 30 punti, seguita da Chiarbola con 25, Cologna e San Giovanni 20,Valmaura 15, Roiano, Servola e Melara con 10 punti.

Il Palio dei Rioni, com’è più familiarmente conosciuto - reso possibile grazie al sostegno delle Cooperative Operaie di Trieste, Istria e Friuli - sta ottenendo un ampio gradimento dai cittadini che, nell’ambito della manifestazione di rivitalizzazione dei quartieri cittadini, hanno l’occasione di misurarsi in molteplici attività e, conquistando punti per il proprio rione, riscoprire il valore dell’antico blasone dell’area in cui abitano e vivono.

Il calendario prevede per domenica 10 luglio il Palio Marcia, marcia competitiva e non a Roiano, lunedì 15 agosto il Palio Acqua, giochi in piscina per bambini a Grignano organizzato dal rione di Barriera, il 9 e 10 settembre il Palio Bocce, torneo di bocce a coppie a Melara, il 22 e 23 settembre il Palio Carte, torneo di briscola e tressette a Servola, il 14 e 15 ottobre il Palio Carte, torneo di Scala 40 a Melara, l'11 e 12 novembre il Torneo di Calciobalilla a Melara e infine a concludere la manifestazione e assegnare il titolo sarà domenica 11 dicembre l’atteso Palio in Coro, competizione di Cori abbinati ai rioni presso la Chiesa “Madonna del Mare” organizzato dal rione di Chiarbola.

INFO/FONTE: Comitato Trieste in Palio

Leggi le Ultime Notizie >>>