Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 03 Giugno 2011

Bookmark and Share

“Trieste mosaico di culture”: concerto di musica mongola e aperitivo poetico con i versi di Saba

Umberto Saba

Trieste (TS) - Grande successo per le viste guidate (con 120 presenze per la visita per le vie del Ghetto e 500 persone alle Visite guidate alla Sinagoga) nell’ambito della manifestazione “Trieste mosaico di culture” che prosegue fino a domenica nel centro storico della città di Trieste – con stand allestiti in Piazza Sant’Antonio, via Dante, via San Nicolò – proponendo, dalle 10 alle 23, una serie di appuntamenti gratuiti (visite guidate, incontri, musica, danze folkloristiche) e degustazioni per riscoprire la veste multiculturale e turistica del centro cittadino, ponendo l’accento sulle testimonianze multireligiose presenti.

Ancora per due giorni il centro storico fungerà da cornice a una serie di eventi promossi in collaborazione con il Comune di Trieste, con la partecipazione degli esercenti dell’area interessata e con il coinvolgimento delle Comunità religiose Ebraica, Greca e Serba.

Il programma di sabato 4 giugno propone alle ore 16.00 un Concerto gratuito di musica mongola diretto dal Maestro Giorgio Blasco e il gruppo di fiati del Trieste Flute Ensemble presso il Civico Museo d’Arte Orientale, via San Sebastiano, 1 in collaborazione con i Civici Musei di Storia e Arte di Trieste e il Centro Buddhista Tibetano Sakya Kunga Cholin.
Nel pomeriggio, alle ore 17.00, visita guidata gratuita assieme a La Via degli Artisti Viaggi - Nord Est Guide Trieste per il centro storico. Partenza presso la statua di «Umberto Saba» all'incrocio tra via Dante e via San Nicolò. Prenotazioni allo 040632537.

A seguire, alle ore 19.00, Aperitivo in poesia: nello spazio antistante l’EppingerCaffè di via Dante, 2 presso la statua dedicata al poeta Umberto Saba, Maurizio Soldà racconta «Il mio Umberto Saba e la sua Trieste». Soldà in un monologo di circa un'ora racconterà al pubblico aspetti di vita del poeta triestino nei cui versi traspare spesso Trieste e il vivere in questa città.

Sempre nell’ambito della manifestazione, presso il gazebo di Via Genova che per tutta la durata della manifestazione ospiterà una selezione di moto storiche curata dal Club Belvedere Motori di Trieste e realizzata in collaborazione con il Vespa Club e il Lambretta Club di Trieste, sabato 4 giugno alle ore 17.00 il Club dei Venti all’Ora, organizzatore dell’evento sportivo, presenterà la Trieste-Opicina Historic 2011 "Edizione del Centenario" in programma il 15 e 16 ottobre 2011, inserita da quest’anno nel calendario dell’ “AIDO Historic Challange”. Saranno presenti Maurizio De Marco, responsabile sportivo della manifestazione e Tiziano Conca, responsabile della comunicazione.

Presso EppingerCaffè in Via Dante, 2, sarà allestita infine la personale di Vincent Brunot “Ritratto di Trieste”, mostra di disegni e acquarelli su soggetti della città.

Tra gli eventi collaterali, si segnala che - fino al 5 giugno - saranno
ospitate presso la struttura del Starthotel Savoia Palace le reliquie del Buddha nell’ambito del “Relic Tour”.

Presso lo stand della Confesercenti in via Dante (lato Corso Italia) si raccolgono le firme per il "Libera la benzina! Day".

La manifeaCiesse-Confesercenti Trieste (logo)stazione “Trieste mosaico di culture” è promossa dalla Confesercenti di Trieste in collaborazione con il Comune di Trieste e con l’adesione della Soprintendenza ai Beni e le Attività culturali- archeologiche del Friuli Venezia Giulia.


Per informazioni:
Confesercenti Trieste
via San Nicolò, 33
e-mail: confesercenti.ts@libero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>