Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 01 Giugno 2011

Bookmark and Share

Prosegue in piazza Sant'Antonio la manifestazione “Trieste mosaico di culture”

aCiesse-Confesercenti Trieste (logo)

Trieste (TS) - Prosegue giovedì 2 giugno la manifestazione "Trieste mosaico di culture che si terrà ogni giorno dalle 10 alle 23 fino al 5 giugno nel centro storico della città di Trieste – Piazza Sant’Antonio, Via Dante, Via San Nicolò – proponendo una serie di appuntamenti gratuiti (visite guidate, incontri, musica, danze folkloristiche) e degustazioni per riscoprire la veste multiculturale e turistica del centro cittadino, ponendo l’accento sulle testimonianze multireligiose presenti, a cominciare dalle più evidenti: quelle
architettoniche. Il centro storico fungerà da cornice a una serie di eventi promossi in collaborazione con il Comune di Trieste, con la partecipazione degli esercenti dell’area interessata e con il coinvolgimento delle Comunità religiose Ebraica, Greca e Serba.

Nel dettaglio, "Trieste mosaico di culture” propone visite guidate gratuite nel centro storico della città e nei diversi luoghi di culto appartenenti alle varie Comunità presenti. Inoltre verranno
proposte serate a tema, dove la tradizione si tradurrà in letture, balli, musiche e degustazioni.

In particolare giovedì 2 giugno alle ore 11.00 avrà luogo la visita alla Basilica Paleocristiana, visita tematica gratuita a cura della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia con ritrovo in via Madonna del Mare, 11. La visita, a cura dell’Archeologa Beatrice Gobbo è aperta a un massimo di 25 persone. Per prenotazioni, telefonare al 3286370821.
Il percorso si articola tra la sala superiore, dove sono allestiti i pannelli con i mosaici policromi restaurati provenienti dalla Basilica, e il piano inferiore, in cui si conserva la porzione di aula culturale scavata sotto la struttura del liceo “G. Carducci”. L’importanza dell’edificio di culto viene spiegata attraverso la sua contestualizzazione nel tessuto urbano della Tergeste di IV secolo: la zona infatti si trova all’esterno delle mura difensive della città presso l’area portuale, e prima della Basilica ospitava una necropoli romana. Nell’occasione sarà distribuito materiale illustrativo sulla Basilica

Nel pomeriggio, alle 16.30, visita guidata gratuite assieme a La Via degli Artisti Viaggi - Nord Est Guide Trieste per le vie del Ghetto con
accompagnamento musicale con Partenza presso la statua di «Umberto Saba» incrocio via Dante - via San Nicolò. Alle 18.30, a cura della Comunità Ebraica di Trieste, visita tematica gratuita alla Sinagoga. Ritrovo presso la Sinagoga, via San Francesco, 19.

La serata si chiuderà in bellezza alle 20.00 con una Serata tradizionale ebraica con Degustazione vini e cibi d’Israele presso l’EppingerCaffè di Via Dante, 2, con musiche tradizionali a cura di Samuele Orlando. Degustazione e cibi 15 € a persona. Ai partecipanti verrà offerto un omaggio dello sponsor. Prenotazione allo 040637838.

Per tutta la durata della manifestazione sarà in visione in via Dante una selezione di moto storiche curata dal Club Belvedere Motori di Trieste e realizzata in collaborazione con il Vespa Club e il Lambretta Club di Trieste.
Presso EppingerCaffè in Via Dante, 2, sarà allestita infine la personale di Vincent Brunot “Ritratto di Trieste”, mostra di disegni e acquarelli su soggetti della città.

La manifestazione “Trieste mosaico di culture” è promossa dalla Confesercenti di Trieste in collaborazione con il Comune di Trieste e con l’adesione della Soprintendenza ai Beni e le Attività culturali- archeologiche del Friuli Venezia Giulia.

Leggi le Ultime Notizie >>>