Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 16 Maggio 2011

Bookmark and Share

Partecipazione record per la XII edizione del concorso Premio Trio di Trieste

Salvatore Accardo

Trieste (TS) - Ai nastri di partenza, dal 23 al 28 maggio, la 12^ edizione del Concorso Internazionale Premio Trio di Trieste, evento di riferimento sulla scena musicale mondiale, come dimostra la partecipazione record dei gruppi ammessi quest’anno: ben 56 Duo, tutti nella formazione per pianoforte ed archi, alla quale è dedicato quest’anno il Concorso.

Da lunedì 23 maggio, dunque, le formazioni in concorso, provenienti da Armenia, Australia, Canada, Cina, Corea, Cuba, Estonia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Italia, Israele, , Lituania, Malesia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Spagna, Taiwan, Ucraina e Stai Uniti, si sfideranno con audizioni quotidiane, aperte al pubblico nella Sala Tripcovich dalle 9 alle 14 e dalle 15 alle 19.30.

Sono nove i complessi italiani iscritti quest’anno al Premio: per pianoforte - violino Duo De Ascaniis, Duo Deljavan-Cammarano, Duo Giorgini-Zosi, Duo Vidal-Mazzon e per pianoforte - violoncello Duo Novarino-Magariello, Duo Opalio-Gnocchi, Duo Sein und Zeit (Italia), Duo Semeraro-Favalessa, Duo Sinossi.

Venerdì 27 maggio è prevista la proclamazione dei vincitori, e nella serata di venerdì, dalle 20.30 in Sala Tripcovich, è in programma l’esibizione del grande violinista Salvatore Accardo, affiancato dalla pianista Laura Manzini in un repertorio dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart (Sonata in sol maggiore KV 301), César Franck (Sonata in la maggiore), Claude Debussy (Sonata in sol minore), Karol Szymanovski (3 Caprices op. 40). Il concerto testimonia la forte vicinanza del Maestro Accardo al Premio Trio di Trieste 2011, che Salvatore Accardo ha voluto sostenere anche con questo straordinario concerto incastonato nella 12^ edizione del Premio.

Prevendite biglietti presso Ticket Point Trieste, tel. 040 3498276.

INFO: Associazione Chamber Music, tel. 040.3480598, sito Internet www.acmtrioditrieste.it

----------------------

Presieduta da Marcello Abbado, con Dario De Rosa Presidente Onorario, la Giuria è composta da Carsten Dürer (Germania); Rocco Filippini (Svizzera), Siavush Gadjiev (Russia), Maureen Jones (Australia), Tomaz Lorenz (Slovenia), Alberto Martini (Italia), Vladimir Mendelssohn (Olanda) e Henry David Varema (Estonia, membro designato dal Conservatorio di Trieste). Numerosi, e di rilevante prestigio i riconoscimenti in palio al Premio Trio di Trieste: basti ricordare la "Medaglia con incisione dedicatoria" attribuita dal Presidente della Repubblica Italiana quale "Premio di Rappresentanza" per l'attività dell’Associazione Chmaber Music e la promozione dei giovani nel repertorio cameristico attraverso il Concorso Internazionale "Premio Trio di Trieste". Tale riconoscimento si affianca all’Adesione del Presidente della Repubblica e al Patrocinio del Senato.

Dalla prima edizione nel 1996, all'ultima datata 2009, al Premio hanno preso parte ben 458 complessi per un totale di oltre 1100 musicisti provenienti da una trentina di Paesi del mondo. Riservato alle formazioni i cui membri non superino in media i 32 anni d’età alla data del 31 dicembre 2011, inserito nella Federazione Mondiale dei Concorsi di Ginevra, il Premio Trio di Trieste è nato per evidenziare il lavoro cameristico dei gruppi che, per mentalità e gusto, seguono criteri cameristici affini a quelli che hanno condotto lo storico Trio di Trieste ai vertici mondiali in più di sessant'anni d'attività cameristica e didattica: formazioni stabili, lettura attenta della partitura, fusione tra pianoforte e archi, nettezza di fraseggio e determinatezza critica ed autocritica, tali da affinare i risultati nel tempo.

La 12^ edizione del Premio Trio di Trieste è promossa dall’Associazione Chamber Music di Trieste per la direzione artistica di Fedra Florit, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune e la Provincia di Trieste, con il sostegno e la partnership di Generali, Camera di Commercio di Trieste, Veneto Banca, CEI – Iniziativa Centro-europea, Suono Vivo-Padova, Ministero per i Beni e le Attività culturali. Per l’edizione 2011, il “Premio Trio di Trieste” si aprirà alla città uscendo dagli spazi musicali consueti e offrendo un valore aggiunto alle occasioni “interattive” con il pubblico triestino, che già può usufruire delle “prove aperte” in Sala Tripcovich. Inoltre è previsto sul sito dell'ACM uno streaming live audio che permetterà di seguire le prove di selezione in diretta via web.

Leggi le Ultime Notizie >>>