Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 06 Maggio 2011

Bookmark and Share

Premio Luchetta 2011: riunita a Sistiana la giuria dell'ottava edizione. Domani le terne finaliste

La giuria del Premio Luchetta 2011

Trieste (TS) - Si è riunita nella giornata di oggi, venerdì 6 maggio, negli spazi di Welcome Point Porto Piccolo di Sistiana, la Giuria del Premio Giornalistico Internazionale Marco Luchetta, incaricata di selezionare i reportage pervenuti per questa ottava edizione. Presieduta da Mauro Mazza, direttore di Raiuno, la Giuria era oggi composta dai giornalisti Emilio Carelli, direttore di Skytg24, Alberto Maccari, direttore della Rai TGR, Andrea Filippi, direttore del Messaggero Veneto, Paolo Possamai, direttore de Il Piccolo, Dusan Udovic, direttore del Primorski Dnevnik, Toni Capuozzo, vicedirettore del Tg5 e conduttore del programma ‘Terra!, Giuliano Giubilei, in rappresentanza del direttore del TG3 Bianca Berlinguer, Maarten van Aalderen, corrispondente per Der Telegraaf (Paesi Bassi), Sergio Canciani, già capo dell’ufficio di corrispondenza della Rai di Mosca, Angela Buttiglione, giornalista, Pino Aprile giornalista e scrittore.

Il ricordo di tutti, all’inizio dei lavori, è andato al giornalista e scrittore Fulvio Molinari, scomparso nei giorni scorsi, per sette anni segretario di Giuria del Premio e anche quest’anno impegnato fino all’ultimo nel vaglio dei servizi in concorso al Premio Luchetta 2011. Il ruolo di segretario di Giuria, nel corso della riunione odierna, è stato svolto dal caporedattore della sede Rai Fvg Giovanni Marzini. E domani, alle 12.30 su Rai3, la rubrica “Il settimanale” trasmetterà un filmato, curato da Giovanni Marzini, che ripercorre la vita e la carriera di Fulvio Molinari, con il quale era stato aperto, nel pomeriggio di giovedì, l’Antepremio Luchetta 2011.

Alla segreteria organizzativa del Premio Luchetta sono pervenuti quest’anno oltre un centinaio di servizi e reportage da una trentina di “zone calde” del mondo, in rappresentanza delle maggiori testate nazionali impegnate sul versante dell’informazione tv – dalle reti Rai a Mediaset, da Sky Tg a programmi come ‘Le Iene’, in concorso con due inchieste – e di numerosissime testate internazionali, da France2 alla BBC ad Antena3 per le corrispondenze televisive, da Paris Match a The Independent, Sunday Telegraph, Der Standard e Suddeutsche Zeitung per i reportage di quotidiani e magazine.

E saranno annunciat domani, sabato 7 maggio, a Trieste, alle ore 11.30 presso il Centro accoglienza della Fondazione Luchetta, Ota, D'Angelo, Hrovatin per i bambini vittime della guerra, le terne finaliste del PREMIO GIORNALISTICO INTERNAZIONALE LUCHETTA 2011, articolato nelle cinque categorie che comprendono le due sezioni Marco Luchetta per i migliori reportage Tv e carta stampata, la sezione Alessandro Ota per le migliori immagini, la sezione Miran Hrovatin per la miglPremio Luchetta - logoior fotografia e la sezione Dario D’Angelo per il miglior servizio su giornali europei non italiani. All’incontro sarà presente il presidente della Fondazione Luchetta arch. Enzo Angiolini, e interverranno, introdotti da Giovanni Marzini, caporedattore sede Rai FVG, i componenti la Giuria del Premio Luchetta.

INFO: www.premioluchetta.it www.fondazioneluchetta.org

Leggi le Ultime Notizie >>>