Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Cultura > Musica > 05 Maggio 2011

Bookmark and Share

Cafè Rossetti: torna a risplendere il soul con i Frett-less Project

CafèRossetti - logo

Trieste (TS) - Anche la sera presso il cafè ristorante Rossetti splende il... soul. Grazie al Frett-less Project, che presenterà dal vivo un esplosivo cocktail di generi dominato da coinvolgenti ritmiche funk e sonorità jazz, con un pizzico di atmosfere latine ed energia rock venerdì 6 maggio dalle 22.00 con ingresso libero.

Una formazione numerosa e variabile, il Frett-less Project presenta un cocktail di generi dominato da coinvolgenti ritmiche funk e sonorità jazz, con un pizzico di atmosfere latine ed energia rock. Il repertorio va dal funk degli anni 70 (Earth Wind & Fire, l'organo Hammond di Brian Auger, anche brani più noti come il tema di Starsky & Hutch) all'evoluzione che il genere ha avuto negli anni '80 (per esempio Pino Daniele) e negli anni '90 e attuali con l'acid jazz (Incognito, Brand New Heavies, Galliano), includendo armonie jazz ed elementi hip hop e recuperando atmosfere soul.

I brani includono anche standard di bossa nova e jazz, spesso scelti o reinterpretati al confine con il funk. Una scelta intenzionale di brani non sempre noti, che, anche per la loro diversità, conquistano il pubblico. "Frett-less Project" è un gioco di parole ironico coniato dall'ideatore e bassista del gruppo, su un tipo di basso elettrico (fretless, "senza tasti"): l'espressione può essere letta "progetto senza fretta" o "senza stress", in riferimento al grande tempo dedicato dal gruppo ad arrangiamenti e sonorità, con pura passione, per divertirsi e divertire.

-------------------

MARCO "FUNKY" GALANTE (basso, cori, coordinatore del progetto), suona anche nel gruppo rock triestino "Ironia band" con decennale esperienza in musica dal vivo. ANDREA D'OSTUNI (batteria) ha suonato jazz, rock e soul in Italia e Inghilterra. A Londra ha seguito seminari con Billy Cobham e Dave Weckl, insegnato alla Placet Drum School, conseguito il Master Performance al Drumtech e il diploma in Music Performing al Trinity College. Fa parte del quartetto della cantante soul/jazz Vimala, vincitrice di un Independent Music Awards.

GIORGIO RIZZARELLI (tastiere, direttore musicale) ha sostenuto esami di pianoforte al conservatorio e vinto premi a una decina di trofei nazionali organistici, dirigendosi poi verso rock e jazz.

SALVO RAIMONDI (chitarra funk, voce) ha seguito seminari a Umbria Jazz e suonato in varie formazioni (in particolare jazz e fusion) in Sicilia e poi a Trieste.

DARNO COSULICH (chitarra rock, cori), proveniente da studi classici, ha partecipato a seminari con Pat Metheny, Mike Stern, Joe Diorio e Steve Vai. Ha avuto varie apparizioni pubbliche triestine anche televisive.

DANIELE RAIMONDI (tromba, cori) ha frequentato il conservatorio a Trieste, e seminari jazz a Perugia e Siena dov'è stato premiato. Ha suonato jazz con Lucio Dalla, Ernesto Vitolo, Jim Snidero. Fa parte di vari gruppi triestini fra cui l'Alfa/Omega jazz duo con cui si è esibito in varie città italiane.

EDDY MILANI (flauto traverso, cori), polistrumentista diplomato al conservatorio, è anche compositore, arrangiatore e disc-jokey. Con la propria etichetta Hitech Music ha realizzato oltre 300 produzioni stampate in tutto il mondo.

ALICE ZANNI e NICHOL ARDITO (voce): giovani, hanno iniziato con il Frett-less Project.

ANNAMARIA PERSICHELLA (voce) è frontman nella formazione triestina di bossa nova / jazz "Annie Acoustic Trio".

ANDREY PIRYEVEC (percussioni - guest) ha studiato chitarra classica a Trieste, si è laureato in percussioni al London College of Music, e collabora in studio e dal vivo con svariate band a Londra e in Slovenia.
Attivo in pubblico dall'inizio del 2010, il Frett-less Project ha suonato in vari locali triestini, nonchè al teatro comunale di Bagnoli della Rosandra nell'ambito dell'evento di beneficienza "Una vita per l'acqua".

Per maggiori informazioni:
http://www.myspace.com/frettlessproject

Aggiornamenti in tempo reale sulla pagina facebook del Cafè Rossetti.

Per informazioni:
Cafè Rossetti
Largo Giorgio Gaber, 2 tel. 0405700566

Leggi le Ultime Notizie >>>