Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 30 Marzo 2011

Bookmark and Share

“L'archivio personale di Lelio Luttazzi": incontro all’Università La Sapienza di Roma

Lelio Luttazzi

Roma (--) - Di Lelio Luttazzi il grande pubblico ha conosciuto, e amato, il geniale talento musicale, l’inesauribile verve di compositore e interprete, l’eleganza versatilità di conduttore televisivo, radiofonico e di show man, così come quell’umanità e sensibilità che sempre trasparivano e sapevano metterlo in contatto diretto con gli spettatori, anche al di là dell’aspetto strettamente artistico. Lelio Luttazzi, oltre alla musica ed oltre alla “sua” Trieste, ha amato profondamente la scrittura, il cinema, e molti altri linguaggi e forme di espressione ai quali si è via via dedicato, nel corso di una lunga e luminosa carriera.

Di questa poliedrica curiosità, così come delle sua eclettiche qualità artistiche è senz’altro testimonianza l’archivio messo a punto e custodito dalla neo costituita Fondazione Lelio Luttazzi, fortemente voluta dalla moglie di Lelio, Rossana Luttazzi, sua compagna di vita per 35 anni. Un’iniziativa nata per catalogare e valorizzare l’intero patrimonio artistico del Maestro Luttazzi, così come per sostenere, realizzare e promuovere azioni e progetti rivolti alla diffusione della cultura, dell'educazione e della formazione musicale, con particolare sostegno ai giovani.

L’impegno della Fondazione Lelio Luttazzi per ricordare la figura umana ed artistica del Maestro sarà uno dei momenti cardine dell’appuntamento in programma lunedì 4 aprile all’Università La Sapienza di Roma (Aula Magna, ore 14.30), dedicato appunto ad “Archivi di persona: viaggio attraverso storie di uomini e donne del novecento, dalla scienza allo spettacolo”, e in particolare a “L'archivio personale di Lelio Luttazzi: frugando tra le scritture, le note, i manoscritti di un musicista”. Sarà un’occasione davvero preziosa per sfogliare memorie, testimonianze artistiche, pagine musicali, tappe intense ed emozionanti della vita e della carriera di Lelio Luttazzi, che hanno spesso coinciso con un lungo tratto della storia della musica contemporanea, dello spettacolo, della televisione e della radio in Italia.

All’incontro prenderanno parte Rossana Luttazzi e Roberta Bassi, che insieme hanno curato nei mesi scorsi la catalogazione del patrimonio di memoria e archivio di Lelio Luttazzi.
In occasione dell’appuntamento saranno approfonditi anche altri archivi di personalità eccellenti della musica italiana: è prevista infatti la partecipazione di rappresentanti della Fondazione Fabrizio De Andrè e della Fondazione Luigi Nono.

L’iniziativa è promossa dal Dipartimento di scienze Documentarie, Linguistico-filologiche e Geografiche, sezione Scienze del Libro e del Documento dell’Università La Sapienza di Roma. Si tratta di un ciclo di incontri promossi proprio per avvicinare il pubblico allo straordinario patrimonio degli archivi di persona nel nostro Paese: dagli archivi degli scienziati agli archivi delle donne, dagli archivi di personalità dello spettacolo a quelli di personalità politiche. Attraverso alcuni prestigiosi esempi, ci si propone di attraversare e descrivere la vita di uomini e donne con esperienze diverse, così com’è raccontata dalla documentazione prodotta durante il loro percorso professionale ed esistenziale. Info: www.fondazionelelioluttazzi.it



Leggi le Ultime Notizie >>>