Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 16 Marzo 2011

Bookmark and Share

Domenica a Chiarbola edizione straordinaria della Mostra-mercato del disco, cd e dvd

di Claudio Bisiani

Un momento della conferenza stampa (foto: Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Trieste (TS) - Ghiotto appuntamento, domenica 20 marzo al Palasport di Chiarbola, per tutti gli appassionati di musica con l'edizione straordinaria “primaverile” della Mostra-mercato del disco, cd e dvd usato e da collezione. La kermesse, promossa dall'associazione Musica Libera in collaborazione con l'Assessorato allo Sviluppo economico e Turismo del Comune di Trieste, si aggiunge a quella andata in scena lo scorso novembre e anche in questa occasione presenterà al pubblico delle autentiche chicche e rarità in ambito musicale.

«Un evento davvero eccezionale - ha commentato l'assessore Paolo Rovis - che viene proposto non solo ai collezionisti e ai cultori della musica, ma anche ai semplici curiosi. Perché la musica è cultura e rappresenta una parte importante della nostra vita».

Saranno più di settanta gli espositori ospitati nel palazzetto di via Visinada, provenienti da varie regioni d'Italia e dall'estero (Slovenia, Croazia, Svizzera, Ungheria e Germania), per mettere in mostra, scambiare, acquistare, vendere o solo "ammirare" dischi rari, vecchi vinili (33, 45 e perfino 78 giri), picture disc e cd di ogni genere musicale: dal rock al pop, dal funky al jazz, dall'heavy metal al punk. E non mancheranno neppure la musica disco, elettronica, etnica e ovviamente quella di casa nostra. Fra i cantautori italiani più gettonati ci sarà, ad esempio, l'intramontabile Lucio Battisti di cui il 3 marzo scorso è stata pubblicata dalla Sony l'opera omnia in vinile.
«Un box imponente - hanno spiegato Maurizio Giugovaz, curatore della manifestazione, e Davide Casali, presidente di Musica Libera - in un elegante ecopelle dal titolo “Con il Nastro d'Oro”, che rimanda al celebre brano di Battisti “Con il nastro rosa” contenuto nell'album “Una giornata uggiosa” del 1980».
La raccolta, realizzata solo in mille esemplari numerati, comprende 19 dischi ed è destinata a diventare una vera e propria rarità di quello che critica e pubblico considerano unanimemente il più grande musicista pop italiano del Novecento.

«Il packaging - ha aggiunto Giugovaz - offre inoltre la necessaria alternativa digitale, che si presenta sotto forma di chiavetta Usb in speciale edizione serigrafata e con il profilo dello stesso Battisti».
Il box “Con il Nastro d'Oro” può essere acquistato solo via internet al sito www.sonymusicdigital.com/lucio-battisti al prezzo di 595 euro.

Alla Fiera del disco di Trieste non mancheranno però anche le rarità musicali di gruppi stranieri come i mitici Pink Floyd. Della storica band d'oltemanica sarà infatti visibile la copertina italiana del primo album, “The piper at the gates of dawn”, totalmente diversa dall'edizione inglese.

Accanto a dischi e cd, verranno inoltre esposti dvd, vhs, vari gadget, magliette, locandine, fotografie, riviste d'epoca e manifesti tutti legati al mondo della musica. E per tutti i presenti alla manifestazione ci sarà anche la possibilità di acquistareLocandina mostra-mercato, senza il sovrapprezzo dei diritti di prevendita, i biglietti per i concerti “triestini” delle Orme (8 aprile al Teatro Miela) e degli Yes (25 novembre al Palasport di Chiabola).

Domenica prossima la “Mostra-mercato del disco, cd e dvd usato e da collezione” resterà aperta con orario continuato dalle 10.00 alle 19.00. Biglietto d'ingresso 4 euro.

Leggi le Ultime Notizie >>>