Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 20 Gennaio 2011

Pomeriggi d’Inverno: al Centro Studium riflettori puntati sulle "Fiabe italiane" di Italo Calvino

A nord della primavera

Gorizia (GO) - Primo appuntamento 2010 per Storie d’inverno, il ciclo di letture spettacolo ideato da Antonella Caruzzi, promosso dal CTA Gorizia in collaborazione con la Libreria Faidutti, nell’ambito del Pomeriggi d’inverno 2010 – 2011: sabato 22 gennaio, alle 16.30, nella sala del Centro Studium di Gorizia (via Morelli 8), i riflettori saranno puntati su “Tre castelli”, dalla celeberrima raccolta di ‘Fiabe italiane’ di Italo Calvino.

Come sempre, sarà l’attrice Serena De Blasio ad accogliere il pubblico e a ripercorrere, fra parole e figure, la vicenda narrata da Calvino. Informazioni e prenotazioni presso CTA (tel 0481537280 e www.ctagorizia.it). Ingresso unico: € 2,00.

Le Storie d’inverno ruotano intorno a racconti che appartengono all'immaginario collettivo della nostra civiltà e che i nostri bambini probabilmente conoscono già. Il CTA le ripropone accompagnate da figure e musica, e con un linguaggio semplice ma non quotidiano.

Intanto, nell’ambito della rassegna ‘Pomeriggi d’inverno’, è in programma sabato 29 gennaio lo spettacolo “A nord della primavera”, realizzato dal Teatro all’Improvviso e tratto dal libro "Il viaggio meraviglioso di Nils Holgersson" di Selma Lagerlöf, premio Nobel per la letteratura per l’infanzia 1909. E’ il viaggio meraviglioso verso Nord del giovane Nils, trasformato in omino piccolo piccolo da un folletto, raccontato attraverso un susseguirsi di immagini e “quadri”.

Proprio a questo spettacolo è dedicato il grande manifesto di sei metri per tre realizzato dalla classe 2^ della Scuola Primarie Pecorini, nell’ambito dei laboratori promossi dal CTA Gorizia e condotti dall’illustratore Gek Tessaro, Il manifesto sarà affisso e visibile nella centralissima via Duca D’Aosta da lunedì 17 gennaio fino a domenica 30.

La 12^ edizione della rassegna di Teatro di Figura Pomeriggi d’inverno, in programma a Gorizia dal 13 novembre 2010 al 26 febbraio 2011, è promossa dal CTA Gorizia – Centro Teatro Animazione e Figure, per la direzione artistica di Roberto Piaggio e Antonella Caruzzi, con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il Comune di Gorizia - Assessorato alla Cultura, la Provincia di Gorizia – Assessorato alla Cultura, la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, l’ERT - Ente Regionale del Friuli Venezia Giulia, con la collaborazione della Libreria S. Paolo Faidutti, e con il patrocinio dell’ATF - Associazione Teatri di Figura/AGIS.

Leggi le Ultime Notizie >>>