Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 01 Dicembre 2010

Bookmark and Share

"Vagon Gnot" si chiude con le graffianti ballate folk di Eleonora Cedaro e Laura Comuzzi

Eleonora Cedaro e Laura Comuzzi

Remanzacco (UD) - Ed ecco che giovedì 2 dicembre il piccolo e accogliente vagone del Laboratorio di Sant Urbano in via Stazione 4, porta a termine la corsa della rassegna "Vagon Gnot", con questa bellissima tappa sempre alle ore 21 di "Blues in viaç" che vede ospite le ballate folk di due splendide giovani: Eleonora Cedaro alla voce e chitarra e Laura Comuzzi al violino, che rapiscono con la dolcezza graffiante delle loro musiche. Le due donne entrambe di origini fiulane vivono a Trieste, ma continuano ad adoperare la lingua madre per scrivere le loro storie.

Questa rassegna di lingua friulana ha ospitato nell’arco di due mesi diversi artisti musicisti e poeti, creando momenti di cultura amichevoli e informali, quasi un salotto in cui si ascolta, si chiacchiera, si discute dell’evento, ci si lascia rapire dalle voci, dalla musica.

Quindi non perdete l’ultima opportunità di viaggio letterario e musicale, che il Comune di Remanzacco vi offre in questa insolita cornice del vagone.

Per informazioni: tel. 0432-649131

Leggi le Ultime Notizie >>>