Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 01 Dicembre 2010

Casa Internazionale delle Donne: doppio appuntamento con il “Progetto Clotilde"

Scandagli del limite: sguardi di donne

Trieste (TS) - Venerdì 3 dicembre, alle ore 16.00, e sabato 4 dicembre, alle ore 10.00, alla Casa Internazionale delle Donne di via Pisoni 3 – centro culturale e di servizi istituito su progetto promosso dalla Provincia di Trieste - l'artista Donatella Franchi condurrà l'incontro-laboratorio “Progetto Clotilde: riflessioni a partire dalla cura”.

Si tratta della seconda parte del Progetto letterario “Scandagli del limite: sguardi di donne”, che tocca diversi temi particolarmente “caldi” e complessi del presente e della nostra società, sui quali spesso si svolge un dibattito acceso. Sono temi sensibili, che hanno attraversato e attraversano le coscienze e si aprono a una riflessione nella quale siamo coinvolti/e tutti/e, e sui quali anche le donne hanno espresso una loro opinione.

L'artista interroga il tema della vecchiaia estrema e del fine vita nei confronti dei propri cari. Come affrontare una situazione paralizzante, che si subisce con gravezza per il dolore che produce e per la tensione che procura nell’accudimento dei propri familiari, spesso sentito come un peso soffocante. A partire dalla sua esperienza personale con la madre Clotilde (centenaria), l'artista è riuscita a rendere creativa la fase pesante della cura, reinventando un rapporto con la madre e dando spazio alla relazione con altre/altri, in un circuito di riflessioni, incontri e azioni artistiche che hanno trasformato e dato un significato aggiuntivo al periodo.
Incontro- confronto a cui invitare le associazioni che operano a Trieste sul tema della vecchiaia e della cura.

INFO/FONTE: www.provincia.trieste.it

Leggi le Ultime Notizie >>>