Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Incontri > 16 Novembre 2010

Bookmark and Share

Giovedì 18 novembre l'attrice Jitka Frantova incontra il pubblico al CaféRossetti

Jitka Frantova

Trieste (TS) - Jitka Frantova sarà protagonista di un incontro pomeridiano con il pubblico al CaféRossetti giovedì 18 novembre alle ore 17.30: condurrà la conversazione la giornalista Noemi Calzolari.

Jitka Frantova è protagonista alla Sala Bartoli dello spettacolo "La mia Primavera di Praga", è stata testimone nella propria vita di momenti fondamentali della storia europea ed è stata moglie di Jiri Pelikan figura centrale per la Cecoslovacchia di allora, uomo politico di altissima levatura morale ed etica: ha combattuto contro l’invasione dei carri armati russi nel 1968, in prima linea, con le armi del rigore intellettuale e della volontà.

Proprio il ricordo di questo uomo tanto importante e le testimonianze della signora Frantova in merito alla “Primavera di Praga” – che a partire dal gennaio 1968 avviò il processo di liberalizzazione della Cecoslovacchia – e la “Rivoluzione di velluto” del 1989, saranno al centro dell’incontro che si terrà a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet del Teatro "www.ilrossetti.it".

INFO/FONTE: Ufficio Stampa Politeama Rossetti - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

Leggi le Ultime Notizie >>>