Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

vedrai colori che son contenti. elisa vladilo. interventi ambientali 1995-2019
Palazzo Costanzi - Sala Veruda
Trieste
Dal 08/02/20
al 01/03/20
Elisa Vladilo, My favourite place, Trieste, Molo Audace, 2007 (courtesy l'artista)
Lucio Fontana e i mondi oltre la tela
Galleria Comunale d’Arte Contemporanea
Monfalcone
Dal 08/12/19
al 02/03/20
Lucio Fontana, Concetto spaziale, teatrino, 1965-66
A SACILE GLI EX-ALLIEVI DEL TOTI DI TRIESTE CON LA NUOVA ESILARANTE COMMEDIA “LE NOZE DE VIRGINIA”
Teatro Ruffo
Sacile
Il 01/02/20
Scenario_Le noze de Virginia

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
www.castellodibuttrio.it Il the della domenica al castello di Buttrio
Buttrio (UD)
Dal 01/01/20
al 29/03/20
enogastronomia Festa delle Cape
Piazza Marcello D'Olivo - Pineta
Lignano Sabbiadoro (UD)
Dal 07/03/20
al 15/03/20

Cultura > Musica > 15 Novembre 2010

Bookmark and Share

Doppio appuntamento al Tartini per il cartellone dei "Mercoledì del Conservatorio"

La cantante Elisa Belmonte

Trieste (TS) - Nuovi appuntamenti per il cartellone dei "Mercoledì del Conservatorio" 2010/2011: mercoledì 24 novembre alle 20.30, come sempre nella Sala Tartini di via Ghega 12, riflettori sulla performance Live Electronics and Piano che vedrà protagonisti Roberto Doati, video e live electronics, con il pianista Gianni Della Libera.

Compositore, Roberto Doati è stato fondatore della Scuola di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio di Trieste e attualmente è docente di Musica Elettronica presso il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova. Nel corso della serata triestina Roberto Doati presenterà un brano di musica elettroacustica, Veneziana n. 2 per Mario Messinis, oltre a Sindrome scamosciata (4 video con live electron ics) e Stecche per pianoforte, iperviolino e live electronics. Da sempre attento ai rapporti fra linguaggio strumentale e la creazione di nuovi linguaggi elettroacustici, Roberto Doati ha gradualmente esteso il suo interesse alle tecnologie interattive che consentono il controllo gestuale dell’interprete sull’elettronica.

Al Conservatorio Tartini terrà anche una masterclass aperta a tutti gli interessati (info e prenotazioni tel. 040.6724911).

Nella serata di venerdì 26 novembre, sempre per i "Mercoledì del Conservatorio" è di scena il concerto “Zarzuela y Canción Española”, con la cantante Elisa Belmonte accompagnta dal pianista Paolo Troian. Il concerto è realizzato in collaborazione con Real Conservatorio Superior de Musica de Madrid. Di estrema piacevolezza il repertorio della serata, che alternerà classici della tradizione della “Zarzuela” – un genere lirico-drammatico tipico della scena spagnola -- a partiture suggestive intorno a grandi autori del XX secolo, da Federico Garcìa-Lorca a Manuel de Falla.

Nativa di La Mancha (Spagna), Elisa Belmonte ha studiato canto al Conservatorio Superiore di Musica di Valencia ed alla Scuola Superiore di Canto di Madrid dove ha conseguito il titolo superiore di Cantante d’Opera. Ha debuttato in teatro nella famosa Zarzuela “Luisa Fernanda” e successivamente ha interpretato diverse Zarzuele in prestigiosi teatri e sedi concertistiche spagnole. Ha cantato nei ruoli principali in diverse opere di Mozart, Bizet, Donizetti, Verdi, Puccini ed altri. Parte fondamentale del suo vasto repertorio è la musica spagnola del XX secolo che ha eseguito in vari teatri e sale da concerto di tutto il mondo. Attualmente è docente di canto al Conservatorio Reale Superiore di Musica di Madrid.

Paolo Troian si diploma con il massimo dei voti nella Classe di Gianluigi Polli al Conservatorio triestino, dove si è poi recentemente specializzato cum laude in accompagnamento e collaborazione al pianoforte sotto la guida Silvano Zabeo, Fabrizio Del Bianco e Fedra Florit. Richiesto dal soprano Éva Marton, ha seguito un periodo di tirocinioRoberto Doati presso l’Accademia “Franz Liszt” di Budapest. Partecipa a concerti in Italia, Slovenia, Croazia, Austria e Ungheria, sia come solista che in formazioni da camera, perseguendo inoltre un’assidua attività di accompagnatore al pianoforte. Attualmente studia Composizione musicale con Fabio Nieder presso il Conservatorio“G. Tartini”.

INFO: www.conservatorio.trieste.it

Leggi le Ultime Notizie >>>