Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 04 Novembre 2010

Bookmark and Share

"Dal Barocco al Gospel": dal 7 novembre nella Chiesa Evangelico Luterana i Concerti della Cometa

Ensemble Labirinto Armonico

Trieste (TS) - Prende il via domenica 7 novembre nella Chiesa Evangelico Luterana di Rito Augustano di Largo Panfili la XIII edizione dei Concerti della Cometa, il Festival di Musica Antica e da Camera organizzato dall’Associazione Nova Academia e fondato e diretto sul piano artistico da Stefano Casaccia, flautista di alto livello con frequentazioni internazionali.

Pur nella difficile situazione economica in cui si dibatte la cultura italiana, ottimismo ed entusiasmo hanno sorretto Casaccia, consentendogli di programmare questa XIII edizione del Festival, che ha visto anche in passato la partecipazione di prestigiosi artisti italiani e stranieri, senza alcun contributo pubblico.

Il programma propone sei concerti, attraverso i quali viene ripercorso un itinerario che va Dal Barocco al Gospel e comprende le celebrazioni per gli anniversari di Alessandro Scarlatti (1660-1725), Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736) e Robert Schumann (1810-1856) accanto a recital di violino e chitarra, per concludersi l’8 dicembre con lo straordinario concerto della cantante statunitense Cheryl Porter, soprannominata "The Voice, the magic" e "The black Mina" (la Mina nera), che si esibirà in occasione dei 70 anni dalla nascita di John Lennon (1940-1980).
Il Festival è realizzato con il patrocinio del Comune e del Centro Unesco di Trieste, il sostegno delle Società Tripmare e Demus e la collaborazione dell’Accademia di Musica Ars Nova.

Il primo appuntamento avrà luogo domenica 7 novembre, alle ore 17.00, con l’Ensemble Labirinto Armonico di Pescara, composto da Adriano Meggetto flauto traversiere, Pierluigi Mencattini e Giovanni Rota violini barocchi, Giovanni La Marca viola da gamba, Walter D'Arcangelo cembalo e organo, che eseguirà "Le sette sonate per flauto, due violini e basso" di Alessandro Scarlatti per celebrare il 350° anniversario dalla nascita del grande compositore napoletano.

Il Labirinto armonico, fondato da Pierluigi Mencattini, ha al suo attivo numerosi concerti di prestigio in Italia e all’estero, tra cui la partecipazione al Festival Internazionale di Musica da camera di Genova, Festival di Musica Antica Seicentonovecento, ai Festival di Trento, Mantova, Roma, Macerata, al Festival organistico di Torino, ai concerti del Teatro Aldobrandi Mazzacorati di Bologna, al Teatro di stato di Rodos in Grecia, ai Festival di Monaco di Baviera, Memminger, Bruxelles, Provenza, Amburgo, Kiel, Wolfsburg, Grenoble, Parigi. I componenti dell’Ensemble hanno collaborato e collaborano con solisti e complessi prestigiosi del panorama nazionale e internazionale di musica antica.

Tra le varie onorificenze, il Complesso è stato insignito di una medaglia di merito da parte del Presidente della Repubblica Napolitano. Suona sia con strumenti barocchi originali d’epoca del XIl maestro Stefano Casaccia durante il concerto a Palazzo CostanziVII e XVIII secolo che con copie fedelmente riprodotte da maestri liutai italiani, le cui corde in budello sono costruite dalla ditta Fratelli Toro di Salle (Pescara).

Biglietti: abbonamenti: intero € 60, ridotto € 45. Prevendita TICKET POINT Corso Italia 6/c

Info: tel. + 39 335 6750946 / + 39 333 53 43 203 / nova.academia@alice.it / www.nova-academia.it

Leggi le Ultime Notizie >>>