Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 02 Novembre 2010

Bookmark and Share

Al via la nuova stagione di masterclass al Conservatorio Tartini

Massimo Quarta

Trieste (TS) - Ai nastri di partenza una nuova stagione di masterclass al Conservatorio Tartini, dove già martedì 9 novembre si apriranno i seminari autunnali aperti anche alla partecipazione di allievi esterni interessati alle imminenti proposte di alta formazione musicale, curate dalla docente Rita Verardi.

Come anticipato, si parte martedì 9 novembre con la masterclass di belcanto affidata (fino a giovedì 11 nellla sede del Conservatorio Tartini) all’artista e docente spagnola Elisa Belmonte, ordinario di canto al Conservatorio Reale Superiore di Musica di Madrid, insignita di numerosi premi e riconoscimenti per la carriera, esperta nella tecnica e nel trattamento dei disturbi della voce.

Dal 18 al 20 novembre il testimone passerà alla masterclass del Duo pianistico lituano composto da Zbignevas Ibelhauptas e Ruta Ibelhauptiene, che sarà anche protagonista di un concerto nella serata del 17 novembre, per i ‘Mercoledì del Tartini’.

Per la loro attività, i due artisti sono stati insigniti del Lithuanian National Award of Culture and Arts nel 1997. Dal 22 al 24 novembre una prestigiosa master sul versante di musica e nuove tecnologie: protagonista sarà il compositore e docente di musica elettronica Roberto Doati, per molti anni responsabile della Scuola di Musica e Nuove Tecnologie al Conservatorio Tartini di Trieste, attualmente ordinario al Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova.

Da sempre attento ai rapporti fra linguaggio strumentale e la creazione di nuovi linguaggi elettroacustici, ha recentemente esteso il suo interesse alle tecnologie interattive che consentono il controllo gestuale dell’interprete sull’elettronica. Nella serata del 24 novembre terrà anche un concerto sempre nell’ambito dei ‘Mercoledì del Tartini’.

Dall’8 al 10 dicembre di scena sarà il Seminario di Musica del ‘900 e contemporanea affidato alle artiste e docenti inglesi Linda Hirst, cantante, e Deniz Gelenbe, pianista.
Linda Hirst collabora con l’artista visivo Terry Smith e l’artista sonoro Ian Dearden ed è stata ospite della Biennale di Venezia 2009 con uno stage di Broken Voices. Deniz Arman Gelenbe attualmente è Head of Keyboard studies presso il Trinity College of Music di Londra dove è docente di pianoforte e di Musica da Camera ed è Impegnata in una carriera concertistica internazionale.

Gran finale, il 20 e 21 dicembre, con una nuova sessione masterclass affidata al violinista Massimo Quarta, proposta in sinergia con l’associazione Chamber Music Trieste diretta da Fedra Florit.

Massimo Quarta è uno dei violinisti più celebri e apprezzati della scena musicale contemporanea: vincitore nel 1991 del Primo Premio al prestigioso «Concorso Internazionale di Violino N. Paganini» di Genova, fu il primo italiano ad ottenere questo ambito riconoscimento dopo la vittoria di Salvatore Accardo, avvenuta nel 1958. Lo straordinario successo ottenuto da questo importante riconoscimento lo ha portato ad esibirsi per le più prestigiose istituzioni concertistiche internazionali.

INFO:
www.conservatorio.trieste.it
segreteria.artistica@conservatorio.trieste.it
tel. 040-6724911

Leggi le Ultime Notizie >>>