Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 17 Ottobre 2010

Bookmark and Share

“Pasolini e il teatro”: incontri, spettacoli, proiezioni, tavole rotonde su Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini - una scena da "Pasolini prossimo nostro"

Casarsa della Delizia (PN) - A trentacinque anni dalla scomparsa di Pier Paolo Pasolini, i registi che hanno dato voce nel tempo al suo "nuovo" «teatro di parola», portando in scena le tragedie borghesi nate in opposizione al «teatro della Chiacchiera e dell’Urlo», si incontrano venerdì 5 e sabato 6 novembre a Casarsa (Pordenone), in occasione di “Pasolini e il teatro”, il cartellone di incontri, tavole rotonde, proiezioni e spettacolo che troverà riferimento nel Centro Studi nato proprio nei luoghi di Pier Paolo Pasolini, e che ha sede nella storica abitazione della famiglia materna di Pasolini, casa Colussi.

Due giorni che registreranno la partecipazione, fra gli altri, di Giorgio Pressburger, Massimo Castri, Antonio Syxty, Italo Moscati, e testimonianze filmate di Luca Ronconi e Federico Tiezzi. Un percorso che giungerà a conclusione a Bologna, in un’ideale staffetta pasoliniana, nelle giornate di mercoledì 10 e giovedì 11 novembre: negli spazi del Dams, per iniziativa del Fondo Pasolini-Cineteca di Bologna sarà organizzato un convegno internazionale di studi recenti sul teatro pasoliniano.

“Pasolini e il teatro” è un progetto ideato da Angela Felice, direttore del Centro Studi Pasolini di Casarsa, e da Stefano Casi, docente al Dams di Bologna e autorevole studioso del teatro pasoliniano, ed è organizzato con il sostegno della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato alla Cultura, della Provincia di Pordenone e della Città di Casarsa, insieme al patrocinio del Teatro Nuovo Giovani da Udine e della Civica Accademia “Nico Pepe” di Udine.

L’appuntamento si propone di mettere in luce le sorprendenti fertilità dell’impervia scrittura teatrale pasoliniana, di pari dignità rispetto agli altri multiformi canali in cui ha trovato espressione il genio del grande poeta.

Venerdì 5 e sabato 6 novembre, a Casarsa, fra il Centro Studi – casa Colussi e il Teatro Pier Paolo Pasolini, si parlerà dunque dell’esperienza di grandi registi che hanno affrontato la parola teatrale di Pasolini: con due tavole rotonde sul tema “Il mio Pasolini” e “Teatro di Pasolini: utopia o concretezza?”, con videoproiezioni , eventi teatrali e con un percorso espositivo dedicato al teatro di Pasolini, la mostra "Tracce di teatro" che sarà allestita a Casa “Colussi, in collaborazione con l’Ert Fvg, l’Accademia D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, per il coordinamento del suo direttore Lorenzo Salveti, e con il Teatro Mercadante di Napoli, Pier Paolo PasoliniTeatro Franco Parenti, Mittelfest, Teatri di Vita (Bologna), Teatro Triangolo Scaleno (Roma), CSS Udine. Nei prossimi giorni il programma completo dell’iniziativa sarà presentato alla stampa e al pubblico.

INFO:
Centro Studi Pier Paolo Pasolini
tel. 0434-870593
info@centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it
www.centrostudipierpaolopasolinicasarsa.it

Leggi le Ultime Notizie >>>