Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 20 Settembre 2010

Bookmark and Share

I dati confermano il successo di "pordenonelegge.it 2010": superate le 100mila presenze

"pordenonelegge.it"

Pordenone (PN) - A poche ore dalla conclusione dell’11ª edizione di "pordenonelegge.it" - la Festa del Libro con gli Autori promossa dalla Camera di Commercio I.A.A. di Pordenone attraverso l’Azienda Speciale ConCentro e curata da Gian Mario Villalta (direttore artistico), Alberto Garlini e Valentina Gasparet – il monitoraggio dei riscontri a diverso livello conferma l’ampio successo della manifestazione, anticipato ieri dagli organizzatori.

I dati di affluenza agli eventi del festival si attestano anche al di sopra delle precedenti edizioni, superando certamente le 100mila presenze che confermano il traguardo dello scorso anno. Bisogna tenere conto le giornate di mercoledì 15 e giovedì settembre erano più ricche di appuntamenti, e hanno compensato ampiamente gli spostamenti di sede dei 4 appuntamenti di sabato 18 settembre, dovuti alle condizioni meteorologiche decisamente avverse. Il forte maltempo non ha impedito, però, l’affollamento di tutti gli appuntamenti in programma.

Vanno inoltre sottolineati i riscontri legati all’aumento del 30% circa delle vendite di libri nel tendone Una piazza piena di libri.

Un’attestazione importante di attenzione per "pordenonelegge.it" arriva anche dai rilievi legati al sito del festival (www.pordenonelegge.it ): da lunedì 13 settembre a domenica 19 settembre ci sono state 29180 visite uniche e oltre 3milioni di click (pagine visitate); con un picco di 5300 visite per un totale di 564mila click nella giornata di venerdì 17 settembre.

E altrettanto positivo è il bilancio della visibilità mediatica della manifestazione, capillarmente monitorata dalle testate trivenete e dalla stampa nazionale, con aumento del 50% circa delle testate accreditate al festival, e del 30% circa delle testate inviate a Pordenone, fra le quali diverse redazioni televisive di riferimento del settore: da “Per un pugno di libri” al programma “Cultbook” condotto da Stas Gawronski (impegnato sul campo a Pordenone), dal canale Sat 2000 che ha documentato il festival anche per il centro Tv Vaticana a “Ti racconto un libro”, la fortunata trasmissione prodotta da Iris, canale digitale di Mediaset.

Nel rinnovare il ringraziamento agli autori ospiti – duecentoquaranta, quest’anno, per 150 incontri – ed alle case editrici che hanno scelto "pordenonelegge.it 2010" per presentare ben 19 prime editoriali, gli organizzatori del festival ricordano l’apporto determinante di quanti hanno lavorato per la manifestazione nelle file dell’Azienda ConCentro, insieme con 150 volontari e 180 “Angeli” di pordenonelegge. Un ringraziamento sentito va alle istituzioni che sostengono la manifestazione: Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Pordenone, Comune di Pordenone, Fondazione CRUP, Pordenone Fiere, Banca Popolare FriulAdria e Cinemazero per citare solo gli enti di primario riferimento.

Infine il grande grazie dei promotori va all’intera città che ha dimostrato una partecipazione e una vicinanza straordinaria al festival, non solo affollando gli eventi e accostandosi ad ogni sede di incontro con senso di responsabilità e compostezza malgrado le code lunghissime, ma aFolto pubblico a "pordenonelegge.it"nche predisponendo a festa il cuore pulsante della città. Vetrine, esercizi commerciali e punti di ristorazione e intrattenimento hanno vestito i colori, i loghi e l’immagine della manifestazione, creando un prezioso sistema-festival che è il segreto più importante per garantire lunga vita e successo a "pordenonelegge.it".

INFO: www.pordenonelegge.it

Leggi le Ultime Notizie >>>