Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 05 Luglio 2010

Bookmark and Share

Dall'8 all'11 luglio “Ri…scopri Opicina una sera d’estate - shopping, musica e spettacoli”

Un momento della conferenza stampa

Trieste (TS) - Promossa dal Consorzio “Insieme a Opicina – Skupaj na Opcinah” in collaborazione con l’Assessorato al Commercio e Agricoltura del Comune e la Confcommercio, si terrà da giovedì 8 a domenica 11 luglio, la manifestazione “Ri…scopri Opicina una sera d’estate”, che propone un programma ricco di eventi che si svolgeranno nel centro del borgo carsico e nelle zone limitrofe.

L’intero programma è stato presentato quest’oggi, lunedì 5 luglio, nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti tra gli altri l’assessore al Commercio e Agricoltura Marina Gruden Vlach, la presidente del “Centro in Via di Opicina” Laura Stojkovic e il presidente della Confcommercio Antonio Paletti.

“In un periodo difficile per tutta l’economia e il commercio in particolare –ha detto l’assessore Marina Gruden Vlach- speriamo che anche questo appuntamento riesca a portare quei benefici che tutti auspichiamo”. “I Centri in Via” –ha ribadito Gruden Vlach- rappresentano una strategia vincente ed è positivo che sia a Opicina che a San Giacomo siano stati recepiti questi progetti, che camminano anche grazie allo sforzo, all’entusiasmo, alla passione e al sacrificio degli stessi commercianti”. L’assessore ha inoltre confermato il massimo appoggio dal parte del Comune per le istanze che provengono dal settore commerciale.

Sulla validità dei “Centri in Via” di cui Opicina è un bell’esempio, con una sessantina di aziende coinvolte, si è soffermato anche il presidente Antonio Paletti. “Spero -ha detto- venga presto approvato quel progetto “Civitas” del piano interreg Italia-Slovenia che darà la possibilità di sviluppare ulteriori adeguate iniziative di collaborazione in questo senso”.

Laura Stojkovic, presidente del “Centro in Via” di Opicina ha quindi riassunto sinteticamente il programma della manifestazione che vedrà l’inaugurazione, spalmata su giovedì e venerdì, di due mostre pittoriche, allestite presso la Galleria Bambic e la sala convegni della Z.K.B (“Immaginaria” di Fulvio Cazzador) e dove, fra l’ altro, a cura della locale stazione dei Vigili del Fuoco, verrà organizzato, nella giornata di sabato, un seminario sulla sicurezza domestica”.

Venerdì, oltre all’apertura straordinaria dei negozi fino alle 22.30, opportunità destinata ad essere riproposta anche alla vigilia della giornata festiva, sono previsti vari momenti musicali e spettacoli, dedicati a grandi e piccini, con questi ultimi che avranno come punto di riferimento il Bar Vatta, tra cui una prova su pista presso l’Autoscuola Bizjak, riservata ai bambini, i quali potranno cimentarsi nella guida di piccole automobili elettriche, un’esibizione delle Cheerdance Millennium ed è preannunciata anche una sfilata dedicata ai cani.

La musica sarà tra l’altro protagonista anche sabato 10, con esibizioni live che spazieranno dal jazz dei Magazzino Commerciale, al rock dei Metro Mannes, alla musica irlandese, targata Wooden Legs, al blues della Jimmy Joe Acustic Band, alla musica Anni 60, 70 e 80 degli Arake Bay, alle sonorità sudamericane dei Maniax e a quelle balcaniche della Max Maber Orchestra, con questi ultimi due appuntamenti che si svolgeranno, rispettivamente venerdì e sabato, presso il Bar Gelateria Arnoldo.
Ad arricchirre il programma, sempre sabato, saranno la sfilata del gruppo di percussioni Berimbao e la presentazione del raduno delle autostoriche che sarà il piatto forte della domenica.

Fra l’altro, sia venerdì che sabato, quanti si recheranno ad Opicina, potranno visitare una mostra di Gioielli presso la Gioielleria Malalan, compiere, recandosi al negozio Cobez, un excursus fra le principali peculiarità del Canton Ticino, alimentari e non, osservare i più nuovi modelli di macchine per il giardinaggio nel cortile dell’impresa Tecnoutensili e ammirare stufe e caminetti presso le Ceramiche Sclip.

Domenica, come detto, a chiudere la “quattro giorni”, sarà la sfilata delle vetture d’epoca, che inizierà alle ore 10.00 dal centro di Opicina e si concluderà alle ore 14.000 presso il ristorante “Daneu”.

INFO/FONTE: COMTS-GC (Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Leggi le Ultime Notizie >>>