Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 01 Luglio 2010

Bookmark and Share

“Ci vediamo in biblioteca”: presentate le iniziative e i laboratori estivi rivolti ai bambini

Un momento della conferenza stampa con l'assessore Massimo Greco

Trieste (TS) - Note musicali, colori e storie animate renderanno più piacevoli i pomeriggi di bambini e ragazzi dal 5 al 10 luglio alla biblioteca Stelio Mattioni di Borgo San Sergio e dal 12 al 17 luglio alla Biblioteca Quarantotti Gambini di San Giacomo, sempre dalle 17 alle 19 di ogni giorno.

Organizzate in collaborazione con Casa della Musica - Scuola 55, con il sostegno di Musicali Rossoni, le attività vedranno la partecipazione di numerosi artisti che, grazie ai loro laboratori, faranno conoscere ai bambini luoghi, tradizioni e materiali diversi. Il calendario degli appuntamenti è stato presentato oggi (giovedì 1 luglio) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella sala Bazlen di palazzo Gopcevich, alla quale sono intervenuti l’assessore alla Cultura Massimo Greco, il direttore d’Area e del Sistema bibliotecario urbano Adriano Dugulin, le responsabili della Mattioni Serena Miniussi e della Quarantotti Gambini Carmela Apuzza, Anna Pettener dell’Associazione Oplàrt e il direttore della Scuola di Musica 55 Gabriele Centis.

“Dopo la presentazione d’ieri di Marestate e in attesa dell’imminente avvio di Revoltella Estate e Musei di Sera -ha spiegato l’assessore alla Cultura Massimo Greco- oggi, con “Ci vediamo in biblioteca” proponiamo un primo filone con iniziative che puntano a favorire un approccio non pesante e noioso ma gioioso per i più piccoli con i luoghi della cultura e con i libri di lettura”.

“Il secondo filone di questo percorso -ha aggiunto Greco- vedrà a breve anche il via della quarta edizione di cinema in periferia che esordirà nell’area dell’ex cinema teatro di Servola e sarà un ulteriore segno dell’attenzione sociale e culturale verso i rioni periferici della città”.

Il programma si sviluppa dal 5 al 10 luglio alla Mattioni e dal 12 al 17 luglio alla Quarantotto Gambini, sempre nei pomeriggi dalle ore 17 alle 19, con laboratori, spettacoli, racconti animati, camp rock e una mostra fotografica.

Denny Fiorino, insegnante e animatore, presenterà racconti che ha tratto dalle tradizioni popolari dei cinque continenti: indiani d’America, folletti celtici, griot africani condurranno i ragazzi partecipanti in un viaggio entusiasmante nel mondo della fantasia.
Susan Petri, Daniela Derossi e Anna Pettener, dell’Associazione Oplàrt, introdurranno invece i bambini in un mondo pieno di colori, dove manipolare materiali diversi per costruire originali copricapo o maschere e burattini, e usare i pennelli per dar forma al proprio personale mondo interiore.

Il maestro Vincenzo Stera e Caterina Fiorentini proporranno invece Bim Bum Bam, laboratorio musicale per bambini di due, tre anni, e Giochiamo con la Musica, per bambini dai quattro ai sei anni. I partecipanti a questi laboratori, piccoli, ma anche adulti accompagnatori, saranno coinvolti in giochi di ascolto e di movimento creativo attraverso l’uso della voce, del corpo e di strumenti a percussione.

Gli adolescenti dai quattordici ai diciotto anni non saranno esclusi dall’offerta estiva. Per loro, nella biblioteca Mattioni, è stato predisposto un Camp Rock, diretto dal chitarrista Arthur Falcone. Per la partecipazione, è richiesto un livello base di preparazione musicale e vocale.

I sabati 10 e 17 luglio ci sarà l’evento finale nelle due biblioteche con Fabio Calabrò, “one man show”, che presenterà lo spettacolo di musicabaret Zuppappà. Sarà presentata inoltre la mostra fotografica e di proiezione Il Bambino, il Gesto e Il suono, un percorso educativo e artistico che racconta, in maniera diretta, il rapporto che i bambini hanno con il suono e con la musica.

Per ogni laboratorio, è necessaria la prenotazione presso la Biblioteca Stelio Mattioni, via Petracco 10 – Borgo S.Sergio tel. 040-823893, e-mail: bibmattioni@comune.trieste.it" o la Biblioteca Quarantotti Gambini, via delle Lodole 6 e 7/a – S.Giacomo, tel. 040-649556, e-mail:"mailto:bibliocom@comune.trieste.it".

Il primo appuntamento sarà quello di lunedì 5 luglio, dalle ore 10 alle 11, alla Mattioni con il Camp Rock. Sempre nello stesso giorno, ancora alla Mattioni, dalle 17 alle 18, “Un mare di colori in biblioteca” e dalle 18 alle 19 “Racconti animati”.
Informazione sono disponibili sul sito www.retecivica.trieste.it.

INFO/FONTE: COMTS-GC (Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Leggi le Ultime Notizie >>>