Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 28 Maggio 2010

Seconda giornata di "Olio e dintorni", fra lezioni di potatura e corsi di degustazione

Villa Maseri ad Oleis

Manzano (UD) - Intensa seconda giornata per la fortunata manifestazione “Olio e dintorni” , giunta quest’anno alla sesta edizione, che proseguirà fino a domenica 30 nelle due prestigiose location di Villa Maseri ad Oleis, e dell’Abbazia di Rosazzo. Sabato 29 maggio alle 9.30 apertura di giornata con "Coltivolio" e "Degustolio", lezioni di potatura e coltivazione dell’olivo e corso di approccio alla degustazione dell’olio a cura dell’Ersa: l’appuntamento sarà replicato nel pomeriggio con inizio alle 17.00. Alle 10.45 ritorna, invece, il minilaboratorio dell’Università di Udine con percorso didattico alla scoperta delle caratteristiche sensoriali dell’olio, realizzato oggi in collaborazione con le Scuole primarie di secondo grado di Manzano.

Alle 15.00 l’attenzione si sposta sul Test sensoriale internazionale sull’olio proveniente da Manzano, Trieste, Dignano d’Istria e Albona in Croazia e nella Brda slovena, a cura del prof Lanfranco Conte della Facoltà di Agraria dell’Università di Udine. Ancora, nella giornata di sabato, il primo appuntamento con una new entry di quest’anno: l’abbinamento olio e cosmesi proporrà alle 17.00 "Abolea, Olio e Benessere", atteso momento dimostrativo dei massaggi che si possono eseguire con l’olio extravergine d’oliva.

Nella serata di sabato 29, invece, in programma un’altra novità di questa edizione, la Cena con il Vignaiolo, realizzata in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino (per partecipare contattare la pro loco di Manzano allo 0432–740916), mentre a suggellare la serata, a partire dalle 21.00 degustazioni in musica con Antonio&Piero.

Sempre su prenotazione alla pro loco o al Comune di Manzano (tel. 0432-938376), si ricorda la bella iniziativa all’aria aperta per la mattina di domenica 30 con la passeggiata ecologica da Oleis a Poggiobello. L'escursione, a partecipazione gratuita, sarà guidata dall'operatore naturalistico e culturale Renzo Paganello, che farà da cicerone accompagnandoci alla scoperta delle bellezze nascoste e della natura lungo un percorso che spazia dai monti alle colline e al mare, affiancati dall'imponente bellezze dell'Abbazia di Rosazzo e della sua storia. Breve sosta di ristoro presso l'Azienda GenAgricola.

Leggi le Ultime Notizie >>>