Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 27 Maggio 2010

Da Gershwin a Puccini, da Scott Joplin a Brubeck: concerto di Carl e Arthur Topilow al Tartini

Carl Topilow

Trieste (TS) - Da George Gershwin a Giacomo Puccini, da Scott Joplin a Dave Brubeck, passando per Vittorio Monti, le tradizionali czardas romene, il repertorio di Nino Rota, e ancora John Williams, Louis Bonfa, Adolph Schreiner, “Zez” Confrey, Leroy Anderson, John Phillip Sousa…

Si preannuncia come un concerto di rara piacevolezza quello che terrà, venerdì 28 maggio al Conservatorio Tartini di Trieste (ore 20.30) il clarinet – piano Duo Carl Topilow, composto dagli statunitensi Carl Topilow, clarinettista, direttore della Cleveland Pops Orchestra, e dal pianista Arthur Topilow. Un appuntamento promosso in collaborazione con American Corner Trieste e Associazione Italo Americana del FVG, nell’ambito dei “Mercoledì del Tartini – primavera estate 2010”.

Ingresso libero previa prenotazione (info. 040-6724911, www.conservatorio.trieste.it).
Nel pomeriggio di venerdì, delle 15 alle 17, Carl terrà una breve master per i clarinettisti e Arthur una per i pianisti jazz.

Carl Topilow è anche direttore dell'Orchestra del Cleveland Institute of Music e della National Repertory Orchestra, un'orchestra estiva la cui stagione ha luogo a Breckenridge, Colorado. Diplomatosi alla Manhattan School of Music, ha svolto tirocinio con la National Orchestral Association e all'Aspen Music Festival. Topilow e’ noto per la sua versatilita’, esprimendosi egualmente con la sua bacchetta, come con il suo clarinetto rosso.

E’ ugualmente a proprio agio sia come direttore sia come clarinettista, sia nei grandi capolavori della musica classica sia in quelli di musica popolare. Il suo vasto repertorio include opere da tutte le epoche ed in tutti gli stili di musica. E’ spesso invitato come direttore ospite negli USA e all'estero. Arthur Topilow ha iniziato lo studio del pianoforte con Nina Dobkin all'età di nove anni, ha studiato con il noto pianista di jazz Lennie Tristano, e poi con Morris NantonSi è perfezionato con il pianista Dick Hyman alla 92nd Street Y a Manhattan.

Ha suonato la Rapsodia in Blu di Gershwin con la Manhattan Doctors' Orchestra e il Concerto in La minore di Schumann con la New Jersey State Orchestra. Svolge primaria attività come direttore del reparto Ematologia e Oncologia al Jersey Shore Medical Center a Neptune, New Jersey e dirige la ricerca clinica al Jersey Shore Medical Center.

Leggi le Ultime Notizie >>>