Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
LEONARDO "A TAVOLA CON" IL PICCOLO TEATRO DI SACILE, TRA FRANCIA, SLOVENIA E ITALIA
Palazzo Ragazzoni
Sacile
Dal 21/06/19
al 22/06/19
Leonardo, ultima cena

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Notizie > Incontri > 14 Maggio 2010

Bookmark and Share

Fnsi: Franco Siddi e Roberto Natale lunedì 17 maggio a Trieste

Franco Siddi

Trieste (TS) - Il segretario generale della Fnsi Franco Siddi e il presidente Roberto Natale saranno lunedì 17 maggio a Trieste, per partecipare all'assemblea annuale dell'Associazione della Stampa del Friuli Venezia Giulia, che si terrà alle 15 al Circolo della Stampa (Corso Italia 13).

L'appuntamento, al di là degli obblighi statutari, sarà come ogni anno l'occasione per fare il punto sulla situazione del mondo dell'informazione e dell'editoria in Italia e nella nostra regione.
Siddi e Natale, che verranno introdotti dal presidente dell'Assostampa Fvg Carlo Muscatello e dal segretario Gianni Martellozzo, parleranno in particolare di questi primi dodici mesi seguiti al rinnovo del contratto di lavoro, delle ristrutturazioni e delle situazioni di crisi presenti in varie aziende, ma anche del pericolo rappresentato dal ddl Alfano sulle intercettazioni, attualmente in discussione al Senato.

Se tale disegno di legge, già passato alla Camera, diventasse legge dello Stato, i giornalisti italiani non potrebbero più assolvere al proprio dovere di informare, che è poi l'altra faccia del diritto dei cittadini di sapere. Tutti gli scandali di questi ultimi anni (dal caso Scajola al crac Parmalat, dallo scandalo della clinica Santa Rita di Milano ai furbetti del quartierino, assieme ai tanti episodi di corruzione che purtroppo riempiono le nostre cronache) non sarebbero stati portati a conoscenza della pubblica opinione se quelle norme, che vietano la pubblicazione di notizie riguardanti procedimenti giudiziari ancora in corso, fossero già in vigore.

Una vera emergenza per la nostra democrazia, dunque, e non solo un problema che riguarda i giornRoberto Natalealisti, come dimostra l'appello congiunto che Fnsi e Fieg (cioè il sindacato unitario dei giornalisti e la federazione degli editori) hanno rivolto in questi giorni al Parlamento e all'opinione pubblica.

All'assemblea possono partecipare con diritto di voto tutti i giornalisti iscritti all'Assostampa Fvg in regola con il pagamento della quota 2010.

Leggi le Ultime Notizie >>>