Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 09 Maggio 2010

Bookmark and Share

Festival di musica per bambini: 11 appuntamenti per tutto il mese di maggio

CIVICO MUSEO SARTORIO

Trieste (TS) - Si apriranno domenica 9 maggio, alle ore 10.30, al Civico Museo Sartorio di largo Papa Giovanni XXIII 1, le manifestazioni del Festival di musica per bambini, serie di 11 appuntamenti per bambini e famiglie all’insegna della musica, che si svolgeranno per tutto il mese in diverse sedi, organizzati dalla Casa della Musica / Scuola di Musica 55 in collaborazione con il Comune di Trieste-Assessorato alla Cultura e con altri enti e associazioni cittadine.

Obiettivo del Festival è soprattutto quello di avvicinare i bambini anche molto piccoli e le loro famiglie alla musica, dando loro l’opportunità di “vivere” l’arte a diretto contatto con i musicisti, consentendo alle famiglie di incontrarsi non al parco giochi o al centro commerciale, ma nei luoghi dell’arte e della cultura per vivere un’esperienza che promuove non solo lo sviluppo del bambino, ma anche la crescita e l’arricchimento dell’adulto, attraverso momenti pieni di emozioni che sono un’occasione unica per comprendere veramente la gioia di essere genitori.

Ciò è reso possibile da un percorso pluriennale di ricerca e di sperimentazione che i docenti della “Casa della Musica” di Trieste dedicano alla didattica e alle forme di comunicazione e di spettacolo per l’infanzia. Un impegno che si rinnova ad ogni primavera da circa dieci anni e che lo scorso anno è divenuto un vero e proprio Festival grazie alla collaborazione di enti culturali e artistici della città e alla sensibilità dei tanti musicisti che aderiscono con entusiasmo all’iniziativa.
Migliaia di bambini hanno assistito alla sua prima edizione, ascoltando, osservando i musicisti, “respirando” l’atmosfera musicale.

Quest’anno, i primi appuntamenti saranno, come detto, domattina al Sartorio con il seguente programma: a partire dalle ore 10.30, “PIM PUM PAM”, con Fabio Calabrò (consigliato dai 3 anni in su). Ci si chiederà: cantare per imparare e imparare a cantare sono due cose diverse? Ai nostri piccoli non interessa molto. Ma divertirsi facendolo è il modo giusto per continuare a imparare
 magari cantando! Qui si comincia dall'alfabeto.

E ancora, “TRA I BISCOTTI DELLA ‘COGA ARMIDA’”, con Ornella Serafini (sempre dai 3 anni in su). Non c’è accoglienza migliore dell’imprevedibile cuoca Armida che cantando racconta le storie segrete della cucina di Casa Sartorio. Una breve ma intensa performance tra sapori, profumi e atmosfere di antiche ricette, da gustare
 con tutti i sensi!

Ingresso unico per entrambi gli eventi: gratuito per i bambini, adulti 3 Euro, fino a esaurimento dei posti (senza prenotazione).
In concomitanza con le attività per bambini avrà luogo anche una visita guidata per adulti, sempre alle ore 10.30, a cura di Anna Krekic.

Sempre domenica mattina al Sartorio, nell’ambito dello stesso Festival di musica per bambini, sarà inaugurata anche la mostra fotografica “IL BAMBINO, IL GESTO, IL SUONO” di Walter Böhm {fotografie}e Vincenzo Stera (progetto e testi). La mostra nasce assieme al libro omonimo, pubblicato da Comunicarte edizioni. Attraverso la valorizzazione artistica dell’immagine, gli autori documentano un percorso educativo per raccontare in maniera diretta il rapporto che i bambini hanno con i suoni e la musica.
E’ una mostra specificamente dedicata a genitori, educatori, insegnanti e a tutti coloro che quotidianamente si occupano della crescita e della formazione dei più piccoli. Sarà aperta fino a domenica 13 giugno, con orario 9 – 13, tutti i giorni (lunedì chiuso).

Queste iniziative partecipano anche al programma di avvicinamento dei bambini e ragazzi alle strutture museali e culturali cittadine denominato “Il museo è vivo
evviva il museo”, organizzato dal Comune di Trieste-Assessorato alla Cultura.

Ulteriori informazioni presso segreteria della Casa della Musica, via Capitelli 3, Trieste, tel. 040-307309, da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19, lunedì, martedì e giovedì dalle 10 alle 12, info@scuoladimusica55.it, www.scuoladimusica55.it, www.festivaldimusicaperbambini.com .

Ideazione, progettazione e coordinamento Gabriele Centis, Katia Naro, Vincenzo Stera; segreteria Rita Verh, ufficio comunicazione Clara Giangaspero/ConnectEventi, tel. 338-4543975, connecteventi@yahoo.it; progetto grafico Comunicarte.

INFO/FONTE: COMTS - FS (Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Leggi le Ultime Notizie >>>