Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 09 Maggio 2010

Bookmark and Share

Sabina Guzzanti presenta "Draquila" a Cinemazero e al Visionario

Sabina Guzzanti

Udine - Pordenone (--) - "Draquila. L’Italia che trema" è il quarto lungometraggio di Sabina Guzzanti, attrice-autrice di satira teatrale e televisiva, ma da diverso tempo impegnata anche con la macchina da presa, attraverso la quale cerca di far luce sugli eventi bui della storia contemporanea italiana, lanciando il suo grido di allarme sulla fragilità della democrazia nel nostro Paese.

La Guzzanti sarà a Udine e Pordenone per presentare il film, ospite del CEC (Centro Espressioni Cinematografiche) e di Cinemazero lunedì 10 maggio: l’incontro con il pubblico è previsto alle 18.00 al Visionario di Udine e alle 20.00 nella SalaGrande di Cinemazero a Pordenone, prima della proiezione del film. "Draquila. L’Italia che trema" sarà inoltre protagonista di una proiezione speciale al Festival di Cannes 2010.


Con Draquila. L’Italia che trema, servendosi delle tecniche del giornalismo d’inchiesta che ricordano molto da vicino lo stile registico di Michael Moore, Sabina Guzzanti torna al cinema con un documentario che racconta le incongruenze nella gestione della ricostruzione delle case dopo il terremoto che ha colpito l'Abruzzo il 6 aprile del 2009 e la risposta emotiva della popolazione all’intervento del Governo Berlusconi.

Sabina Guzzanti si è sempre impegnata su diversi fronti: cinema, televisione, scrittura, musica, impegno politico e molto teatro con spettacoli comico-satirici in cui si sommano le sue eccezionali capacità di performer ad una costante ricerca di nuove forme di drammaturgia.

Da quasi vent’anni è antagonista di punta - sia dal palcoscenico sia in televisione sia nel cinema - rispetto a tutti i poteri costituiti: ogni volta che va in scena un suo spettacolo, infatti, l’obiettivo dichiarato è quello"Draquila" - locandina di ironizzare sulla società politica smascherandone i difetti, i vizi, le bugie più evidenti.

Negli ultimi anni Sabina Guzzanti ha dato un taglio più eminentemente politico al suo lavoro, ogni volta accompagnando satira e ironia a una documentazione ferrea circa i fatti oggetto dei suoi attacchi.

INFO: www.cinemazero.org


Leggi le Ultime Notizie >>>