Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 19 Aprile 2010

Bookmark and Share

Martedì 27 aprile si presenta alla stampa l'edizione 2010 di "èStoria"

Gorizia (GO) - Sarà presentata martedì 27 aprile, alle ore 12, nella Sala Bianca del Comune di Gorizia (piazza Municipio, 1) l’edizione 2010 del festival internazionale èStoria, di scena a Gorizia da venerdì 21 a domenica 23 maggio, dedicato quest’anno al tema “Orienti”. Saranno presenti il sindaco di Gorizia Ettore Romoli, l’assessore al Parco Culturale Antonio Devetag, i curatori e rappresentanti dell’Associazione èStoria, Adriano Ossola e Federico Ossola, i rappresentanti delle istituzioni che sostengono il festival.

La storia ritorna dunque protagonista a Gorizia con èStoria 2010 – VI Festival internazionale ideato e organizzato dall’Associazione culturale èStoria, con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia attraverso gli Assessorati al Turismo e alla Cultura, del Comune di Gorizia, della Camera di Commercio di Gorizia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e di Banca Popolare FriulAdria – Crédit Agricole. Partner di riferimento per il 2° Premio FriulAdria “Il romanzo della Storia” è il festival Pordenonelegge.

Il programma di èStoria 2010 è curato dall’Associazione culturale èStoria di Gorizia, con la supervisione di un autorevole comitato scientifico presieduto da Chiara Frugoni, composto da storici e studiosi italiani e stranieri, molti dei quali saranno protagonisti a Gorizia nelle tre giornate della manifestazione: Richard Bosworth, H. James Burgwyn, Giorgio Camassa, Marina Cattaruzza, Marco Cimmino, Mimmo Franzinelli, Ernesto Galli Della Loggia, Jean-Claude Maire Vigueur, Branko Marusic, Richard Overy, Giorgio Petracchi, Quirino Principe, Sergio Romano, Erwin A. Schmidl, Roberto Spazzali e Giuseppe Trebbi.

Come sempre, èStoria si svolgerà nel cuore di Gorizia, ai Giardini pubblici di corso Verdi dove saranno allestite la Tenda ErodotoèStoria - logo e la Tenda Apih che tradizionalmente ospitano il festival, ma troverà svolgimento anche in altre sedi cittadine, per un week end di incontri, approfondimenti, dibattiti a più voci, dialoghi e lezioni magistrali, eventi spettacolari, interviste e presentazioni di novità letterarie.

Info:
www.èstoria.it
tel. 0481-33776


Leggi le Ultime Notizie >>>