Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Notizie > Incontri > 06 Aprile 2010

Bookmark and Share

All'Unione degli Istriani conferenza di Paolo Radivo su Guglielmo Oberdan

Guglielmo Oberdan

Trieste (TS) - Venerdì 9 aprile, alle ore 16.30, nella Sala Chersi dell’Unione degli Istriani in via Silvio Pellico 2 a Trieste, Paolo Radivo terrà una conferenza dal titolo: “Guglielmo Oberdan vittima della Triplice Alleanza”.

Il giornalista, consigliere del Libero Comune di Pola in Esilio, evidenzierà come il nobile sacrificio del martire triestino fosse volto a contrastare la rinuncia del Governo di Roma alle province italofone dell’Impero asburgico implicitamente sancita il 20 maggio 1882 dall’accordo firmato a Vienna con Austria-Ungheria e Germania. Inoltre Radivo illustrerà sia la persecuzione di alcuni irredentisti esuli compiuta allora dalla polizia e dalla magistratura italiane su richiesta austriaca, sia la repressione delle iniziative tenutesi in varie parti della penisola in memoria di Oberdan.

L’incontro, il terzo della serie dedicata all’ingenerosa politica attuata dal Regno d’Italia verso la Venezia Giulia, il Trentino e la Dalmazia fino al 1914, è organizzato dal Gruppo Giovani dell’Unione degli Istriani. Sullo schermo della sala verranno proiettate a scopo illustrativo foto e documenti d’epoca. L’ingresso è libero.

Leggi le Ultime Notizie >>>