Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 25 Febbraio 2010

Bookmark and Share

Serata live con il cantautore bolognese Mirco Menna all'Arci

Mirco Menna

Trieste (TS) - A pochi giorni dall’uscita del suo nuovo disco “… e l’taliano ride” – etichetta Felmay Records, distribuzione Egea, che lo vede impegnato accanto alla Banda di Avola (già coinvolta in passato in progetti musicali con Roy Paci e Vinicio Capossela) in un sorprendente e riuscitissimo connubio tra musica d’autore e tradizione bandistica - reduce dal debutto in anteprima nazionale di "–SPR+ECO", spettacolo nato su un’idea del festival gradese Lagunamovies in cui affianca con le sue canzoni originali i protagonisti Massimo Cirri e Andrea Segrè (immagini di Francesco Tullio Altan) -, torna a Trieste per un’intensa serata live il cantautore bolognese Mirco Menna.

Già conosciuto e apprezzato nella nostra città e in regione per le sue precedenti esibizioni (a Grado per Lagunamovies, nello spettacolo teatral musicale Slum al Mittelfest di Cividale del Friuli, a Cormons, a Trieste alla Casa della Musica, ..) Mirco Menna - front-man nelle ultime stagioni del gruppo “Il Parto delle Nuvole Pesanti”– approda sabato 27 febbraio, alle ore 21.30, al "Circolo 24 b", sede dell’Arci di Trieste, in via San Michele 24/b.

Nella serata l’artista ripercorrerà i brani salienti del suo repertorio originale (tratti principalmente dai due album "Nebbia di idee" e "Ecco") eseguendo anche le canzoni - alcune inedite - dello spettacolo sullo Spreco, a cui affiancherà brevi letture tratte da testi dello stesso Segrè,di Serge Latouche e Maurizio Pallante, oltre ad inusuali cover d’autore. Attesa, infine, la presentazione del nuovo disco “…e l’italiano ride”: con l’ausilio delle basi realizzate dai cinquanta elementi della Banda di Avola, Mirco Menna potrà offrire al pubblico anche l’ascolto in anteprima di alcuni pezzi del nuovo cd che coniuga tradizione bandistica dell’Italia del Sud con la canzone cantautorale. Il cantautore bolognese è responsabile degli undici brani contenuti nel disco, alcuni già editi altri composti per l’occasione, che si avvale della produzione attenta di Fabio Barovero (fondatore e anima musicale dei “Mau Mau”, produttore artistico di Banda Ionica).

Mircomenna, cantautore bolognese, autore dei due dischi solisti "Nebbia di idee" - già apprezzato da Paolo Conte (“finalmente un disco elegante e saporito..”) - ed "Ecco" introdotto da una emozionante Fernanda Pivano, nonché front-man nelle ultime stagioni del gruppo “Il Parto delle Nuvole Pesanti”.
Sulle scene Mirco Menna ha lavorato negli ultimi anni con l’attrice Milvia Marigliano nello spettacolo teatral-musicale Slum - prodotto dal Teatro Filodrammatici, che ha debuttato a MittelFest 2007.

Agli inizi del 2008 conclude la scrittura di “Noi stesi. Cantata dell’emergenza quotidiana”, che ha debuttato nel febbraio dello stesso anno. Alla fine di febbraio 201Mirco Menna e la Banda di Avola0 l’uscita del nuovo disco “…e l’italiano ride” edito da Felmay e distribuito da Egea, eseguito con la Banda di Avola, ensamble di cinquanta elementi già coinvolta in passato nel progetto Banda Ionica.

Nelle ultime due stagioni ha avuto modo di collaborare con la trasmissione di Radio2 Caterpillar, realizzando alcune sigle per il noto programma radiofonico.

Leggi le Ultime Notizie >>>