Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 07 Novembre 2009

Al Teatro del Goethe Institut si esibisce il Gruppo Vocale Femminile della Cappella Civica

Gruppo Vocale Femminile della Cappella Civica

Trieste (TS) - Prosegue la stagione concertistica del Gruppo vocale femminile della Cappella Civica di Trieste, diretta da Marco Sofianopulo, protagonista domenica 8 novembre, alle ore 18.00, al Teatro del Goethe Institut di Trieste (via del Coroneo) di un concerto, in collaborazione con il Shiller-Verein di Trieste. Accompagnate al pianoforte da Corrado Gulin, le cantanti si esibiscono in un repertorio di Chansons tratte dal repertorio europeo del tardo Ottocento e della prima metà del Novecento: in programma sono infatti le musiche di Maurice Ravel, Manuel de Falla, Claude Debussy, Érik Satie, Vincent d’Indy e Francis Poulenc.

Il repertorio, accuratamente scelto da Marco Sofianopulo, che ha arrangiato per l’organico del gruppo femminile con il pianoforte tutte le pagine in programma, ripercorre alcune delle più suggestive atmosfere del camerismo europeo dell’epoca tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo. Un omaggio allo stile antico, tratto dal repertorio di Vincent d’Indy, apre la serata e lascia spazio a tre intime pagine debussyiane, tratte dall’amplissimo repertorio per voce e pianoforte del compositore francese. Ironia, avvenenza, struggimento nelle quattro melodie di Satie scelte per il concerto, mentre asciuttezza ed efficacia emotiva sgorgano dai brani – già ampiamente contemporanei – di Francis Poulenc.

La seconda parte è un omaggio alle tradizioni popolari, riviste dai più illustri artisti della scena musicale europea: si tratta delle celeberrime Cinq Mélodies Populaires Grecques di Maurice Ravel e delle Siete Canciones populares Españolas di Manuel de Falla, ascoltate e ricordate dalle più celebri voci della lirica e in questo caso magistralmente riportate alla finezza e alla pulizia dell’organico di più voci femminili.

Il GRUPPO VOCALE FEMMINILE DELLA CAPPELLA CIVICA (http://www.cappellacivica-trieste.it), formato da un organico di sedici cantanti, nasce in seno alla più antica Istituzione culturale del Comune di Trieste, la Cappella Civica, che opera nell’ambito delle attività del Comune di Trieste – Assessorato alla Cultura e che vede il proprio operato sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia. La Cappella Civica svolge il proprio servizio fin dal 1538 per volontà dell'Amministrazione Comunale e promuove e sostiene la musica sacra “per servicio d'Iddio, per honore della chiesa cathedrale di s.to Giusto et reputacione di tutta la Città”.

Il servizio liturgico impegna l'Istituzione tutte le domeniche e le feste dell'anno liturgico, senza alcuna interruzione. La Santa Messa domenicale delle 9.15 viene trasmessa in diretta dalla RAI sulla frequenza di 91,4 MHz in FM. La Cappella Civica, che è composta da 20 cantori titolari e 20 supplenti, un Archivista, un Organista e il Direttore, si esibisce nell'organico completo (anche con orchestra), o in diverse combinazioni ridotte, talvolta con la collaborazione di musicisti ospiti.

MARCO SOFIANOPULO (http://www.cappellacivica-trieste.it/msof) è direttore della Cappella Civica, pianista, organista, compositore, docente al Conservatorio e consulente musicale del Comune di Trieste, per il quale cura l'organizzazione delle stagioni concertistiche nella Cattedrale di San Giusto e in altre sedi istituzionali.

CORRADO GULIN pianista solista, è stato interprete di produzioni video statunitensi realizzate a New York nel 1986 e 1987 e si è esibito in importanti festival e manifestazioni internazionali europee (Salzburg, Praha, Milano, Roma, Ljubljana, Zagreb, Bucarest e molte altre). Ha registrato numerosi CD pMarco Sofianopuloer diverse etichette. Ha ottenuto riconoscimenti in concorsi ed ha collaborato con Enti teatrali, Concorsi internazionali e Masterclasses. È anche compositore e vincitore di premi in autorevoli Concorsi. Le sue composizioni sono presenti nei programmi di festival e stagioni in Europa e America. Nel 1986 il Ministero della Cultura Ungherese gli ha conferito la Medaglia Liszt.

Leggi le Ultime Notizie >>>