Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 15 Settembre 2009

Bookmark and Share

Al via domani "Pordenonelegge" 2009: ecco le prime anticipazioni e i primi grandi ospiti

pordenonelegge

Pordenone (PN) - Con le prime anticipazioni in cartellone prende avvio domani, mercoledì 16 settembre, la X edizione del festival Pordenonelegge, curato da Gian Mario Villalta (Direttore Artistico), Alberto Garlini e Valentina Gasparet. Pordenonelegge è un’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio I. A. A. di Pordenone attraverso la propria Azienda Speciale ConCentro e sostenuta da Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Pordenone, Comune di Pordenone, Fondazione CRUP, Pordenone Fiere, Banca Popolare FriulAdria e Cinemazero.

In serata, alle 20.45 all'Auditorium Concordia, i riflettori saranno senz’altro puntati sul recital di “Poesia e musica” che vedrà protagonista l’attrice Claudia Koll nel segno di una selezione di liriche dedicate alla Madonna, curata per le Edizioni Vaticane da Neria De Giovanni. In scena sfileranno parole e versi di autori che vanno dagli albori del ‘volgare’ fino al nostro tempo, in un florilegio antologico che spazia da Petrarca e Dante a Pascoli e Manzoni, per arrivare a Pier Paolo Pasolini e Trilussa, attraversando Grazia Deledda e Alda Merini, sino a lambire autori contemporanei, come Aldo Nove e Franco Bruni. Maria, donna, cantata dalle donne: questo il filo conduttore che riporta sul palcoscenico Claudia Koll, a pordenonelegge 2009, su musiche a cura dei “Puericantores” Coro Onofrio Crosato di Pordenone e del Coro S. Nicolò Vescovo di Fiume Veneto.

E’ questo il primo degli appuntamenti che, nel contesto della X edizione di Pordenonelegge– in cartellone dal 16 al 20 settembre 2009, con 160 incontri in 34 diverse location cittadine - saranno proposti al festival dalla Libreria Editrice Vaticana.
E sempre domani sera, alle 21 nell’Aula Magna del Centro Studi, riflettori sull’omaggio che Cinemazero dedica ai due grandi registi Paolo e Vittorio Taviani.

Per l’occasione sarà proiettata la versione restaurata del film “Padre padrone”, tratto dal libro autobiografico di Gavino Ledda, che valse ai Taviani la Palma d’oro a Cannes nel 1977. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Cineteca Nazionale. Sabato prossimo, alle 16, ospite del percorso di Pordenone sarà lo stesso regista, Paolo Taviani.

La prima giornata di Pordenonelegge 2009 partirà alle ore 10 con “pordenonelegge.kids alla scuola materna”, otto autori in otto scuole materne della provincia di Pordenone, per raccontare o disegnare storie ai bambini e giocare con i libri. In collaborazione con Pordenone Fiere.

- Alle 10:30, nel Convento Di San Francesco Raccontinclasse, presentazione del volume che raccoglie i finalisti del premio Raccontinclasse. A cura del liceo Leopardi-Majorana
- Alle 16:00, ancora nel Convento Di San Francesco, Storie giovani. A cura dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone, con il sostegno del Ministero dei Beni Culturali e della Regione Friuli Venezia Giulia
- Alle 18:00, nell’Auditorium Don Bosco, Il soffio dell´anima, incontro con Valentina Lippi Bruni. In collaborazione con l'Associazione Aladura
- Alle 18:30, nella Biblioteca Civica, l’inaugurazione della mostra Poetare-Progettare. Una composizione di Andrea Zanzotto, dodici tavole di Giò Pomodoro. Presenta Giancarlo Pauletto, a cura della Biblioteca Civica di Pordenone.
- Sempre alle 18:30, nella Sala Vecchia Tipografia Savio riflettori su The Great Complotto. Antologia definitiva della straordinaria scena punk di Pordenone. Incontro con Oderso Rubini, Ado Scaini, Fabio Zigante (miss xoX), Giovanni Tassan Mazzocco (Gibson), Massimo Nutini (Adolph), Mauro Mazzocut. Presenta Luca Frazzi. In collaborazione con l'Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Pordenone.

Leggi le Ultime Notizie >>>