Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Cultura > Musica > 13 Giugno 2009

Bookmark and Share

Flaute recital: lunedì 15 giugno al Tartini si esibisce il duo estone Kalmet-Leis

Flaute recital

Trieste (TS) - Due nuove serate concerto per il cartellone primavera-estate 2009 del Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste: lunedì 15 giugno, alle 20.30 nella sede di via Ghega 12 a Trieste, riflettori sul "Flaute recital" che vedrà protagonista il duo estone delle musiciste Riina Kalmet (flautista, classe 1984) e Faritamo Leis (pianista, classe 1985), entrambe diplomate con Bachelor’s Degree presso la Estonian Academy of Music and Theatre. Il programma è dedicato sia alla musica ed ai compositori estoni, quali Lepo Sumera, Eduard Tubin and Heino Eller, sia alle più importanti opere presenti nella letteratura contemporanea per flauto e pianoforte di compositori quali Henri Dutilleux, Otar Taktakishvili, Olivier Messiaen e Bruno Bettinelli.

Nella serata di mercoledì 17 giugno, sempre alle 20.30 al Conservatorio Tartini di Trieste sarà di scena l’Organo recital proposto dal musicista Jacopo Brusa, laureato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano col massimo dei voti e la lode sotto la guida di Ivana Valotti. Il concerto presenterà pagine musicali di Girolamo Frescobaldi, Nicolas De Grigny, Dietrich Buxtehude, Johann Sebastian Bach, Flor Peeters, Joseph Gabriel Rheinberger, Charles-Marie Widor. Jacopo Brusa frequenta il biennio di specializzazione con Marcello Girotto presso il Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste.

Negli ultimi anni ha approfondito lo studio dell’organo e del clavicembalo frequentando corsi di perfezionamento con Edoardo Bellotti, Christoph Bossert, Hans Davidsson, Michael Radulescu e Pieter van Dijk. Nel frattempo ha iniziato lo studio della direzione d’orchestra e ha debuttato nel 2008 dirigendo il Requiem di Faurè (versione per coro e organo) con il coro “Città di Milano”, di cui è direttore musicale. Nel settembre 2006 ha partecipato ad una serie di concerti con l’Orchestra de “I pomeriggi musicali”, in qualità di solista sotto la direzione di Alessandro Braga.

Ai concerti possono accedere, con ingresso libero, anche gli spettatori esterni al Tartini, previa prenotazione presso la Portineria del Conservatorio: tel. 040-6724911, info www.conservatorio.trieste.it.

Leggi le Ultime Notizie >>>