Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 15 Giugno 2009

Bookmark and Share

Al Tartini concerto per “strings & keyboards”. Il 25 giugno arriva l’Orchestra Kammerakademie

l’Orchestra Kammerakademie

Trieste (TS) - Proseguono gli appuntamenti del cartellone primavera-estate 2009 dei “Mercoledì del Conservatorio”: nella serata di mercoledì 20 maggio (come sempre nell’Aula Magna del Conservatorio, in via Ghega 12 con inizio alle 20.30), è in programma una vivacissima serata concerto per Strings and keyboards, che vedrà protagonisti Margherita Berlanda alla fisarmonica, Francois Stride alla chitarra, Michela Dapretto al violino e Ana Cuic al pianoforte, su musiche di Petr Fiala, Hans Brehme, John Field, Robert Schumann, Antonin Dvorak.

Evento speciale lunedì 25 maggio, in collaborazione con l’Università degli Studi di Trieste: alle 18, nell’Aula Magna dell’Università sarà di scena l’Orchestra Kammerakademie del Conservatorio di Klagenfurt, per un concerto straordinario su pagine di Alfred Stingl, Ottorino Respighi e Antonin Dvorak.

Ai concerti possono accedere, con ingresso libero, anche gli spettatori esterni al Tartini, previa prenotazione presso la Portineria del Conservatorio: tel. 040-6724911, info www.conservatorio.trieste.it.

La prima parte del concerto prevede musiche di Alfred Stingl (Rondeau bizarre du silence op. 13 per quintetto d’archi), e di Ottorino Respighi (Antiche arie e danze, Suite n. 3), la seconda parte proporrà la Serenata per archi in mi maggiore op. 22 di Antonín Dvorák. La Kammerakademie des è stata fondata nel 1991 dal Prof. Brian Finlayson con l’obiettivo di trasmettere agli studenti esperienze orchestrali e di musica da camera e di ampliare ed approfondire la conoscenza della letteratura musicale per archi.

L’orchestra, composta dai migliori studenti d’archi del Kärntner Landeskonservatorium, ha già svolto una notevole attività concertistica ed effettuato alcune registrazioni per conto della rete radiotelevisiva nazionale e regionalMercoledì del Conservatorioe; al suo attivo ha la produzione di alcuni cd. Una peculiarità dell‘orchestra consiste nel presentare ed eseguire in ogni concerto un’opera di autore carinziano contemporaneo. Il Prof. Brian Finlayson supervisiona e coordina l’attività musicale di questa formazione, che tuttavia si esibisce senza direttore (così come la gemella istituzione musicale Ars Musicae).

Leggi le Ultime Notizie >>>