Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 06 Maggio 2009

Bookmark and Share

Serena Basandella vince la 23ª edizione del Concorso “Lilian Caraian”. Domani concerto al Tartini

Fondazione "Lilian Caraian" - logo

Trieste (TS) - Serena Basandella è la vincitrice dell’edizione 2009 del Concorso Musicale Lilian Caraian, intitolato ad una originalissima e benemerita artista triestina, dedicato in questa 23ª edizione in particolare agli ottoni. Classe 1989, nativa di Cividale del Friuli, Serena Basandella, tromba solista, è allieva del Triennio Superiore al Conservatorio Tomadini di Udine.

Il secondo piazzamento è andato ex aequo a Stefano Flaibani (tromba), Jasna Komar (corno) e Rocco Rescigno (trombone). All’altro musicista finalista, Morris Sebastianutto, è andato il diploma di partecipazione alla finale del concorso.

La giuria era presieduta da Franco Poloni, docente del Conservatorio Tartini di Trieste, con i docenti Diego Cal, Massimo Grespan, Massimiliano Morosini e con la presidente della fondazione Lilian Caraian Anna Rosa Rugliano. Le prove si sono svolte al Conservatorio Tartini di Trieste, il Premio è stato sostenuto dal Fondo Borsa di Studio Marta Gruber Tassini.

Il concerto dei vincitori, chiamato a siglare il cartellone dei “Mercoledì del Conservatorio” – inverno/primavera 2009 - domani, alle 20.30 nella sede di via Ghega 12 a Trieste - renderà dunque omaggio alla polivalente artista, nata a Trieste nel 1914, capace di eccellere nelle arti figurative, in campo musicale e nella poesia, ottenendo significativi risultati e riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale.
Al concerto possono accedere, con ingresso libero, anche gli spettatori esterni al Tartini, (info: 040-6724911, www.conservatorio.trieste.it).

Fu un lascito testamentario di Lilian Caraian a disporre la costituzione, dopo la sua scomparsa, della fondazione che ha tuttora lo scopo di incoraggiare e premiare quei giovani che si dimostrassero particolarmente meritevoli nelle arti figurative e nella musica. Nel campo musicale la Fondazione ha indetto concorsi per pianoforte, flauto, musica da camera, chitarra, violino, canto, organo e insiemi nonché per l'assegnazione di una borsa di studio per la frequenza di un corso di direzione d'orchestra e di un premio per la composizione.

Leggi le Ultime Notizie >>>