Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 02 Maggio 2019

Bookmark and Share

Domenica 5 maggio finissagge, visita guidata e laboratorio alla mostra di Serena Zors

Opera di Serena Zors

Trieste (TS) - Domenica 5 maggio dalle 11 in poi, ultimo appuntamento creativo alla Sala Veruda di Palazzo Costanzi (piazza Piccola 2) per la mostra di Serena Zors, realizzata con il contributo del Comune di Trieste - Assessorato alla Cultura: finissage con l’artista e con l’architetto Marianna Accerboni, ideatrice e curatrice dell’esposizione, che condurrà una visita guidata e un laboratorio di disegno e pittura aperto a grandi e piccini e ispirato alle opere della poliedrica pittrice. Triestina, attiva da decenni a Monaco di Baviera, la Zors ha lasciato però il cuore a Trieste, dove torna spesso per dipingere e presentare i propri lavori più recenti. Seguirà una degustazione di vini dell’Azienda Agricola Sancin.

La rassegna, inaugurata con un evento multimediale di luce, musica e poesia ispirato all’artista, sta riscuotendo ampio successo ed è stata già visitatada più di 1700 persone. In mostra, tra gli altri inediti caratterizzati da sapienti velature, trovano spazio anche il ciclo dedicato al Fuoco, al Vento e all’Acqua e quello caratterizzato dalle iniziali dei nomi appartenenti a diversi personaggi, che la Zors interpreta e rappresenta in modo surreale attraverso riferimenti simbolici al loro temperamento e alla loro esistenza. Mediante l’uso delle lettere istoriate, che raccolgono anche l’eredità dello stile Secession (o Liberty o Art Nouveau), la pittrice propone ancora una volta la propria visione positiva del mondo, spesso dorata come il sole come appare per esempio nel dipinto “Aurea”.

Leggi le Ultime Notizie >>>