Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 28 Settembre 2018

Si parla di etica e globalizzazione al forum mondiale dei giovani “Diritto di dialogo”

Foto: Ufficio stampa Forum Mondiale dei Giovani “Diritto di Dialogo”

Trieste (TS) - Come si pone il tema dell’etica rispetto al nostro stare in società, al nostro essere cittadini? Si può educare all’etica in un mondo globalizzato? E che ruolo può giocare la comunicazione interculturale per la conoscenza e la comprensione reciproca? Queste sono alcune delle domande che animeranno la seconda giornata di studi del XI Forum Mondiale dei Giovani “Diritto di dialogo”, in calendario dalle 9 alle 18 di oggi, sabato 29 settembre, nell’Auditorium del Dipartimento di Studi Giuridici, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione (via Filzi, 14). Insieme ai cinquanta giovani studiosi protagonisti della manifestazione si andranno ad esplorare queste tematiche in diverse sessioni di lavoro.

Nel corso della sessione plenaria, in programma dalle 11.30 alle 13.30, ci si confronterà invece sul tema “Città e Cittadinanza” con Francesco Auletta, Responsabile Aries per lo sviluppo di impresa, Fabiana Martini e Martina Vocci, giornaliste, e altri partecipanti al Forum. Quest’ultimo appuntamento, aperto alla partecipazione del pubblico, è riconosciuti dall’Ordine nazionale dei giornalisti per il conseguimento di crediti formativi. Tutti gli interventi saranno proposti in lingua inglese o italiana, con traduzione simultanea (o consecutiva) rispettivamente in italiano e in inglese.

Realizzato dall’associazione "Poesia e Solidarietà", con la consulenza scientifica del Centro Internazionale di Studi e Documentazione per la Cultura Giovanile e con il patrocinio della Commissione Nazionale Unesco e dell’Università di Trieste, il Forum si concluderà domenica 30 settembre alle 17 alla Casa della Musica, con un pomeriggio aperto al pubblico e dedicato a poesie, danze, immagini e canti proposti dai ragazzi del Forum: l'ormai consueto appuntamento con “Il dono delle culture”, il momento più socializzante del Forum.

L’incontro sarà arricchito quest’anno dalla proiezione, domenica alle 10.30, sempre nella Casa della Musica, del docufilm “Pennilesse” che, con la regia di Massimiliano Cocozza e la partecipazione di Renzo Crivelli, narra degli anni triestini di James Joyce e traccia una genesi del capolavoro Ulisse.

Per maggiori informazioni sul programma e per seguire i lavori del Forum: www.castellodiduinopoesia.org o pagina FB del WorldYouthForumTrieste.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Forum Mondiale dei Giovani “Diritto di Dialogo”

Leggi le Ultime Notizie >>>