Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 16 Agosto 2018

Bookmark and Share

La voce di Habaka Kay Foster Jackson chiude la rassegna "Adriatic Jazz"

Habaka Kay Foster Jackson (foto: Ufficio Stampa "Adriatic Jazz")

Chions (PN) - Gran finale con un’artista internazionale Habaka Kay Foster Jackson, venerdì 17 agosto alle 20.30, al ristorante "Adriatico" di Chions per la rassegna "Adriatic Jazz", per l'occasione accompagnata da Fabio Betto alla chitarra elettrica e Loris Veronesi alle percussioni. Famosa per la profondità di contralto, forte e al tempo stesso chiara e cristallina, la voce di Habaka riporta alla mente la passionalità e la classe di Cassandra e Nancy Wilson, l’eleganza di Eartha Kitt, la sottigliezza di Shirley Horn, e anche il gran vibrato di Bessie Smith, Etta James e Mahalia Jackson, il tutto racchiuso in una donna dal talento fenomenale. Habaka Kay Foster Jackson è una delle più dotate cantanti americane dotata di una meravigliosa voce e grandi doti interpretative.

Artista internazionale Kay Foster Jackson si è esibita in tutta Europa partecipando a numerosissimi Festival Jazz, Blues e Gospel. Tra le sue partecipazioni: Gdynia Blues Festival, Carpenetto Romano, SanVito Blues Soul Festival, Portello River Festival, Jazz in San Donà, Budapest Blues Festival, Tropea Blues, Torritta Blues, Pordenone Blues Festival, Narcaro Blues, Narni Blues, Bellinzona Blues Fest, Trasimeno Blues, Piazza Blues (Svizzera), Narcao Blues in Sardegna, Soul & Blues Festival (Bologna), Soul i colori dell'anima (Foggia), Bergamo Blues & Gospel Festival, Ritmo Divino, Fvg Festival.
Ha condiviso il palco con artisti del calibro di Bo-Diddley, Wilson Picket, Kenny Neal, Sandra Hall, Peach's Staten, Ana Popovic, Scott Henderson, Sugar Blue e B. B. King. Nata a Nashville, Tennessee, Habaka è stata influenzata nel suo percorso dai grandi artisti di fama internazionale. I suoi genitori hanno sempre fatto parte del mondo della musica ad altissimo livello, il padre Melvin Jackson è stato per oltre vent'anni il sassofonista ufficiale della leggendaria star del blues BB King e sua madre Mary Ann Jackson è stata un'apprezzata cantante jazz in molte formazioni tra le quali anche la band del mitico Elvis Presley.

Le molte collaborazioni musicali, la sua capacità di spaziare fra blues e jazz, soul e r&b l’hanno resa una cantante completa dalle grandi capacità interpretative che le permettono di attingere alle radici della profonda tradizione nero-americana dove il canto diviene lo strumento principale per evocare lo spirito.
Forte di una grande preparazione tecnica e grazie alla sua energia Kay riesce ad esprimere una personalissima interpretazione del canto riuscendo sempre ad affascinare il pubblicounendo personalità, sentimento e senso poetico in uno stile vocale basato sui chiaroscuri.
Dal 2001 Collabora con Francesco "Shakeblues" Mazilli partecipando a numerosi concerti e alla registrazione dei due ultimi CD della band. La versione di Summertime presente nel cd Even Italians get the Blues è stata definita una delle 10 più belle versioni mai registrate.

Oggi tra le più ricercate voci in ambito blues, jazz e gospel, Habaka ha collaborato in vari progetti e registrazioni. A proprio nome sono invece usciti i classici delle festività natalizie Back in the city, It's Christmas e I Will Wait For You, per Tate Music Group, e l’Ep Just Say I Love Him, prodotto da Jav Note, LLC alla testa della straordinaria Javnote Band. Per l’etichetta Husky Tone Records, è uscito Heritage Blue, omaggio alla sua storia familiare.

Con Habaka si fa un tuffo nella storia del grande jazz e gospel ricordando Ella Fitzgerald, Mahalia Jackson, Sam Cooke, Otis Redding, Wilson Pickett, Ray Charles e molti altri.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa "Adriatic Jazz"

Leggi le Ultime Notizie >>>