Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 16 Luglio 2018

Bookmark and Share

Torna la piccola lirica al Parco delle Rose di Grado: si inizia con “Donne, amori, vino e operetta”

Mathia Neglia (foto: Ufficio Stampa associazione internazionale dell’Operetta FVG)

Grado (GO) - Prende il via mercoledì 18 luglio il consueto ciclo di appuntamenti con la piccola lirica al Parco delle Rose di Grado con un concerto, organizzato dall’Associazione Internazionale dell’Operetta FVG, in collaborazione con il Comune di Grado.

Alle ore 21.00 andrà in scena lo spettacolo “Donne, amori, vino e operetta” con Ilaria Zanetti (soprano), Mathia Neglia (tenore) e Corrado Gulin al pianoforte.

Il titolo del concerto prende lo spunto dagli argomenti e dalle situazioni maggiormente frequentate nell’operetta: le feste, il buon mangiare e bere, l’amore che condisce il bel vivere. Le feste delle operette di Johann Strauss jr e quelle di Franz Lehár, sconfinando nelle altrettanto gioiose della lirica di Gaetano Donizetti e Giuseppe Verdi, sono al centro dello spettacolo che gli artisti propongono, per concludere con il maestro della satira musicale, Jacques Offenbach, padre dell’operetta francese, di cui si potranno ascoltare brani tratti da La Perichole.

Gli appuntamenti proseguiranno mercoledì 25 luglio al Parco delle Rose, alle ore 21, con “Operetta e divertimento” assieme a Ilaria Zanetti (soprano), Andrea Binetti (tenore) e Corrado Gulin al pianoforte.


----------


Programma di appuntamenti con la piccola lirica
organizzati dall’Associazione Internazionale dell’Operetta FVG in collaborazione con il Comune di Grado

PARCO DELLE ROSE, ore 21

18 luglio 2018, mercoledì
“Donne, amori, vino e operetta”
con Ilaria Zanetti (soprano), Mathia Neglia (tenore)
e Corrado Gulin al pianoforte

25 luglio 2018, mercoledì
“Operetta e divertimento”
con Ilaria Zanetti (soprano), Andrea Binetti (tenore)
e Corrado Gulin al pianoforte

1 agosto 2018, mercoledì
“Goodbye Berlin” – radiodramma musicale in cui i protagonisti si incontrano a Berlino nel 1933 e, come l’autore Kurt Weill di cui interpretano le indimenticabili melodie, sono costretti a partire per gli Stati Uniti.
con Marzia Postogna (soprano), Mathia Neglia (tenore)
e Corrado Gulin al pianoforte

7 agosto 2018, martedì
“Operetta romantica e sensuale”
con Marzia Postogna (soprano), Andrea Binetti (tenore)
e Corrado Gulin al pianoforte.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa associazione internazionale dell’Operetta FVG

Leggi le Ultime Notizie >>>