Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 08 Luglio 2018

Bookmark and Share

Shel Shapiro ospite d'onore della serata finale del concorso “Suonare@Folkest”

Shel Shapiro (foto: Ufficio Stampa Volpe&Sain)

Spilimbergo (PN) - Dopo un’edizione di grandi numeri, si conclude nella serata di lunedì 9 luglio la quarantesima edizione di Folkest che ha suggellato la lunga cavalcata musicale di queste settimane lungo tutta la regione nella festa finale a Spilimbergo, che per la serata conclusiva propone in piazza Duomo alle 21.15 la finalissima del concorso “Suonare@Folkest”.

Tre i gruppi che si sono aggiudicati il palco per quest’ultima fase: dopo l’esibizione di venerdì, la giuria ha decretato la rosa finalista composta da il gruppo veneto Contrada Lorì, il Random Quartet nato all’interno del Conservatorio Verdi di Torino e, sempre dal Piemonte, La Quadrilla che propone una musica d’autore dai ritmi incalzanti con testi di denuncia sociale.

La finalissima sarà ripresa integralmente dalle telecamere dei programmi della Sede Rai del Friuli Venezia Giulia, per la regia di Claudia Brugnetta, e vedrà la conduzione del noto autore e giornalista di Rai Radio1 Gianmaurizio Foderaro. Ospite d'onore della serata un grande “leone” del palcoscenico come Shel Shapiro, cantante simbolo della generazione del ’68, interprete di successi intramontabili ("C’è una strana espressione nei tuoi occhi", "Bisogna saper perdere"), ma anche attore, produttore e scrittore. Noto negli anni Sessanta come front man dei Rokes, è autore di brani interpretati, tra gli altri, da Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Mia Martini.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Volpe&Sain

Leggi le Ultime Notizie >>>