Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 22 Gennaio 2009

Bookmark and Share

TFF: "Il perdente gentiluomo" si aggiudica il premio Zone di Cinema della Provincia

Antonio Centa

Trieste (TS) - La 20ª edizione di Trieste Film Festival assegna da quest’anno anche un nuovo riconoscimento per la sezione Zone di Cinema, destinata ad informare del rapporto che lega il cinema al nostro territorio e che quest’anno ha ospitato proposte di particolare rilievo.

Il pubblico ha assegnato il primo premio - offerto dalla Provincia di Trieste - a "Il perdente gentiluomo", ovvero Antonio Centa partito dal Friuli per diventare a Roma “il bello” dei telefoni bianchi, una storia raccontata dal tocco inconfondibile di Gloria De Antoni e Oreste De Fornari. Un lavoro prodotto dalla Cineteca del Friuli.

Al al secondo posto troviamo il documentario rivelatore di Nicole Leghissa “La debole corrente” che riscopre un personaggio straordinario partito dalla nostra terra, coTFF 2009 - logome l’esploratore Pietro Savorgnan di Brazzà nel documentario rivelatore di Nicole Leghissa.

Al terzo posto “Caffè Trieste”, aperto dal triestino Gianni Giotta a San Francisco e raccontato da Andrea Magnani e Raffaele Rago
Si cita, infine, il lavoro del documentarista triestino Giampaolo Penco, “Storia di un confine e di tante identità”.

Leggi le Ultime Notizie >>>