Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 08 Giugno 2018

Bookmark and Share

"Winners" al Ridotto del Verdi: doppio concerto con i pianisti Nicola Pantani e Francesco Granata

Pantani - Granata (foto Ufficio Stampa Società dei Concerti di Trieste)

Trieste (TS) - Si terrà a Trieste domenica 10 giugno, al Ridotto del Verdi, il secondo appuntamento con i giovani talenti selezionati da Fazioli Pianoforti, nell’ambito della rassegna Winners: un doppio concerto con i pianisti Nicola Pantani, vincitore del Premio “Alfredo Casella" e Francesco Granata, vincitore del Premio Venezia. Suoneranno per l’occasione “Quadri da un’esposizione” di Modest Musorgskij e Préludes, premier livre di Claude Debussy.

I concerti sono il frutto della collaborazione che lega la prestigiosa casa costruttrice di pianoforti a coda e da concerto di Sacile con alcuni importanti concorsi pianistici.

Nato a Rimini nel 1995, Nicola Pantani ha conseguito nel 2017 il diploma accademico di I livello con il massimo dei voti e la lode. È allievo di Enrico Pace e Igor Roma all’Accademia pianistica internazionale “Incontri col maestro” di Imola. Come solista è stato premiato in vari concorsi nazionali e internazionali ricevendo diversi riconoscimenti. Impegnato anche nella musica da camera, si dedica in particolare al duo con violoncello con Francesco Stefanelli e alla formazione di duo pianistico con Elisa Rumici.

Nato a Milano nel 1998, Francesco Granata si è diplomato in pianoforte al Conservatorio “G. Verdi” nel 2016 con il massimo dei voti, lode e menzione speciale sotto la guida di Alfonso Chielli. Ha frequentato numerose Masterclass, fra le quali, nel 2017, l’Internationale Sommerakademie del Mozarteum di Salisburgo con Andrea Lucchesini. Frequenta il corso di alto perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, sotto la guida di Benedetto Lupo. Nel suo percorso, sin da giovanissimo, ha ottenuto importanti riconoscimenti, risultando primo assoluto in diversi concorsi e partecipando a varie trasmissioni radiofoniche e televisive.

Le prenotazioni a Trieste sono già aperte, basterà inviare una mail alla Società dei Concerti (amministrazione@societadeiconcerti.net riportando nominativo e contatto telefonico). I Biglietti prenotati potranno essere ritirati solo la sera del concerto dalle 19.30 alle 20.15. Sarà possibile acquistare I biglietti anche senza prenotazione la sera dei concerti direttamente presso la Sala del Ridotto del Teatro Verdi. Costo del biglietto: intero 15 Euro; ridotto Soci della Società dei Concerti (Stagione 2017/2018, under 35 a 10 Euro). I biglietti dei concerti aperti ai non Soci sono disponibili anche in prevendita on line sul circuito Vivaticket (Ticket Point in Corso Italia). Gli Under 25 pagano 5 euro.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Società dei Concerti di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>